Cerca e trova immobili

LUCERNADepredò oltre 50 pacchi per vendere i telefonini in Kosovo

15.01.24 - 12:02
Un 41enne kosovaro residente nel Canton Lucerna è stato condannato a 120 giorni di prigione con la condizionale.
Depositphotos (wdnet)
I telefoni venivano sottratti dai pacchi postali. (foto illustrativa).
I telefoni venivano sottratti dai pacchi postali. (foto illustrativa).
Fonte ats
Depredò oltre 50 pacchi per vendere i telefonini in Kosovo
Un 41enne kosovaro residente nel Canton Lucerna è stato condannato a 120 giorni di prigione con la condizionale.

LUCERNA - Nel giro di un anno e mezzo ha rubato 50 pacchi postali contenenti telefonini nuovi per poi rivenderli nel suo Paese d'origine: un kosovaro di 41 anni residente nel canton Lucerna è stato condannato dalla procura di Emmen (LU) a una pena detentiva di 120 giorni con la condizionale.

Come si legge in una nota odierna del ministero pubblico, il 41enne dovrà anche pagare 1'200 franchi di spese processuali. La sentenza è passata in giudicato.

L'uomo ha compiuto i reati nelle vesti di collaboratore di una ditta di trasporti e il totale della refurtiva ammonta a più di 26'000 franchi.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Rusky 5 mesi fa su tio
dura lex sed lex. Ahaaaaaaa 😁

sirio 5 mesi fa su tio
Sempre e sempre loro! Non se ne può piú! Vengono qui solo x scopi illeciti! Bastaaaaa

negang 5 mesi fa su tio
Non voglio fare paragoni ma ... nella stragrande maggioranza dei casi ci sono sempre personaggi provenienti da questo paese coinvolti in vari fatti di criminalità' o incidenti stradali o altro. Non faccio di tutta l'erba un fascio ma in quel paese di gramigna ce n'è' parecchia.

fugu 5 mesi fa su tio
4 mesi con la condizionale, tipica Giustizia della nostra Fiabilandia. Siamo la risata del mondo intero con sentenze di questo tipo. 50 pacchi eh, sistematico, mica un furtarello improvvisato in un momento di debolezza. Refurtiva di 26'000 franchi, meno 1'200 di spese processuali; che ne è dei restanti 24'800? Quasi quasi mi ci metto anch'io, se è tutto quanto rischio...

Svizzera-italiana 5 mesi fa su tio
Risposta a fugu
Il rimborso dei proventi non c’entra con la condanna e la multa. Le vittime dei furti (mittente o destinatario) saranno risarcite.

fugu 5 mesi fa su tio
Risposta a Svizzera-italiana
Certo, e da chi? Rimborso a parte, ti sembra che 4 mesi sospesi per 50 furti su un anno e mezzo sia giusto?

Dico solo che… 5 mesi fa su tio
Ambè però … alla fine 26’000 premio e lui cosa paga in definitiva… niente ..1200.- di spese (che non pagherà lui) + difesa d’ufficio (che non pagherà lui) .. quindi al netto? Ci guadagna ancora!!! È questo che non va bene!!!!!

Follower24 5 mesi fa su tio
Nel giro di..(1anno e mezzo?)Nessuno che avrebbe potuto sapere (prima) di poter riuscire a depredare 50 telefonini? Nessuno che ha potuto risalire gia da (subito)...

curiuus 5 mesi fa su tio
Kossovaro ? Ma guarda un pò.... 🤣🤣🤣

Luca89 5 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
Al via con i commenti razzisti ed ignoranti, complimenti, hai vinto il podio come primo a commentare (comunque é Kosovaro con una s)

Axio 5 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
Non ti preoccupare che anche svizzeri rubano, non sono tutti dei santi ricordalo

Keope1963 5 mesi fa su tio
Risposta a curiuus
La differenza tra ladri di polli…come il pollo in questione… e i nostri ladri in cravatta che dirigono banche alle quali poi rubano truffando tutta una vita.. Ti dice niente il caso Raiffeisen, quello che si pagava le uscite al night club con la carta di credito aziendale? .. Mi dispiace deluderti ma è uno svizzero.
NOTIZIE PIÙ LETTE