Cerca e trova immobili

GRIGIONIValanga a Bivio, morto anche il secondo scialpinista

09.12.23 - 12:01
Estratto giovedì in condizioni critiche da sotto la massa nevosa, Il 42enne italiano è spirato all'ospedale di Coira.
Polizia cantonale Grigioni
Fonte Ansa
Valanga a Bivio, morto anche il secondo scialpinista
Estratto giovedì in condizioni critiche da sotto la massa nevosa, Il 42enne italiano è spirato all'ospedale di Coira.

BIVIO - Si aggrava il bilancio della valanga che si è staccata giovedì mattina in territorio di Bivio (GR), provocando la morte di un istruttore del Club alpino italiano (CAI). Secondo quanto anticipato dall'agenzia italiana Ansa e in seguito confermato dalla polizia cantonale grigionese con una nota, è infatti deceduto anche il secondo scialpinista che era stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale a Coira.

Entrambe le vittime - 42enni di nazionalità italiana - erano state travolte da una slavina mentre erano impegnati nella discesa verso valle dal Piz Grevasalvas, cima di 2931 metri.

Un 32enne che si trovava con loro, rimasto illeso, era stato trovato dai soccorritori, intervenuti con i cani e un elicottero, mentre scavava nella neve per cercare di salvare i due compagni. Un tentativo purtroppo vano. Il primo sci-alpinista, infatti, è stato estratto dalla massa nevosa già senza vita, il secondo è invece spirato il giorno dopo - venerdì - in ospedale.

NOTIZIE PIÙ LETTE