Immobili
Veicoli

VAUDAssaltano una panetteria armati di pistola, poi fuggono: la polizia li arresta

02.06.22 - 23:20
In manette quattro giovani, hanno tra i 17 e i 19 anni
Depositphotos (AndrewLozovyi)
Assaltano una panetteria armati di pistola, poi fuggono: la polizia li arresta
In manette quattro giovani, hanno tra i 17 e i 19 anni

LOSANNA - Una violenta rapina ha avuto luogo intorno alle 13.15 di giovedì nel centro del paese di Servion (VD).

Due dipendenti e un cliente sono stati minacciati da tre malviventi che, pistola in pugno, sono entrati in una panetteria. I criminali hanno rubato il denaro del cliente e malmenato uno dei dipendenti, prima di prendere il contenuto del registratore di cassa e fuggire rapidamente in auto. Una 22enne è rimasta leggermente ferita.

Un'importante operazione di ricerca della polizia cantonale vodese, supportata dalle forze di polizia municipale, friburghese, vallesana e di Neuchâtel, è scattata immediatamente e ha portato all'arresto di quattro sospetti sul territorio friburghese, a Châtel-Saint-Denis.

Si tratta di due minorenni di nazionalità svizzera di 17 anni e due maggiorenni, uno svizzero e uno inglese, di 18 e 19 anni. Tutti sono stati arrestati e portati nel Canton Vaud per ulteriori procedimenti. Tre di loro vivono a Vaud e uno a Friburgo. Il Ministero pubblico e il Tribunale per i minorenni hanno aperto un'inchiesta. Le indagini sono state affidate agli ispettori della Polizia cantonale vodese.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA