Immobili
Veicoli
Polizia Winterthur
WINTERTHUR
10.09.2021 - 11:450
Aggiornamento : 13:54

Nel bagno aveva due agnelli, guai per una 56enne

Non si sa come la donna sia arrivata ad avere gli animali, che nel frattempo sono stati trasferiti in una stalla

WINTERTHUR - Una donna svizzera di 56 anni, inquilina di un appartamento a Winterthur (ZH), è stata denunciata in quanto teneva due agnelli nel suo piccolo bagno. Agli animali è stato trovato posto in una fattoria.

La polizia comunale di Winterthur era stata allertata in proposito mercoledì. Una pattuglia della polizia ambientale cittadina e rappresentanti dell'Ufficio veterinario, recatisi il giorno dopo nell'appartamento del distretto di Veltheim hanno potuto effettivamente constatare la presenza degli animali nel piccolo bagno. "Già davanti alla porta dell'alloggio, le forze dell'ordine hanno sentito il belato delle pecore", si legge in un comunicato odierno della polizia.

Secondo l'inquilina, gli animali erano tenuti in un piccolo recinto di fronte alla casa durante il giorno e nel bagno di notte.

Gli agnelli, di sole tre settimane, sono stati separati dalla madre troppo presto, secondo la nota. Non è nemmeno chiaro come la donna sia arrivata ad avere gli animali.

"Poiché il bagno di un condominio non è un ambiente adatto alle pecore, l'inquilina dell'appartamento sarà denunciata per violazione della legge sulla protezione degli animali", indica il comunicato della polizia comunale di Winterthur.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-22 19:56:14 | 91.208.130.89