Keystone - foto d'archivio
ARGOVIA
12.04.2020 - 09:560

Dà in escandescenze, la polizia isola la zona

Il 58enne ha minacciato famiglia e agenti. Dopo due ore, è stato fermato e ricoverato in una clinica psichiatrica

WETTINGEN - La polizia argoviese è intervenuta in forze ieri sera a Wettingen per neutralizzare un uomo, verosimilmente psichicamente instabile, che pareva potesse essere armato e che aveva proferito minacce dapprima contro i famigliari e poi contro gli agenti. Nessuno è rimasto ferito.

Il 58enne è stato fermato dopo due ore, indica un comunicato odierno delle forze dell'ordine. Poiché si temeva che l'uomo potesse avere un'arma, sono state adottate speciali misure di sicurezza. In particolare la strada e la vicina stazione ferroviaria sono state isolate.

Il 58enne, poi risultato disarmato, è stato ricoverato in una clinica psichiatrica. La procura ha avviato un'inchiesta.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-19 05:31:22 | 91.208.130.87