Immobili
Veicoli

BASILEA CITTÀViolentata davanti alla porta di casa

02.02.20 - 15:47
Una giovane donna è stata seguita e immobilizzata da due uomini. Era appena scesa dal tram nella strada in cui vive
20 Minuten
Violentata davanti alla porta di casa
Una giovane donna è stata seguita e immobilizzata da due uomini. Era appena scesa dal tram nella strada in cui vive

BASILEA - È una di quelle cose che si spera non accadano mai. Eppure, sabato mattina presto una giovane donna è stata vittima di stupro. Ed è accaduto a pochi passi da casa sua.

La vittima, riferisce la polizia cantonale, è scesa dal tram attorno alle 7.20. Due uomini l’hanno seguita mentre attraversava la Elsässerstrasse. Arrivata nei pressi della porta di casa, uno l’ha immobilizzata e l’ha tenuta ferma mentre l’altro abusava di lei.

I due sono poi fuggiti in direzione di Voltaplatz. La polizia è sulle loro tracce. Secondo la vittima, si esprimevano in portoghese.

Il proprietario di un negozio di kebab che si trova sulla strada ha messo a disposizione della polizia i filmati della videocamera di sorveglianza. «Non si sa mai cosa può succedere in questa strada - ha dichiarato a 20 Minuten -. Per questo abbiamo piazzato la videosorveglianza. Commettono crimini e poco dopo scompaiono aldilà del confine».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA