Immobili
Veicoli

SAN GALLONe hanno fatto esplodere un altro

12.12.19 - 11:46
Preso di mira la notte scorsa un bancomat a Sevelen. I danni ammontano a circa 100mila franchi
Polizia cantonale - San Gallo
Ne hanno fatto esplodere un altro
Preso di mira la notte scorsa un bancomat a Sevelen. I danni ammontano a circa 100mila franchi

SEVELEN - Sconosciuti hanno fatto esplodere la scorsa notte un bancomat a Sevelen, nel canton San Gallo, e sono fuggiti con il bottino. Lo indica oggi la polizia cantonale in una nota, precisando che l'ammontare della refurtiva non è ancora stato calcolato.

I fatti si sono verificati poco dopo dopo l'una e mezza sulla Bahnhofstrasse. Secondo la polizia, i danni materiali sono «enormi»: si parla di circa 100mila franchi.

Le ricerche, avviate immediatamente, sono rimaste finora infruttuose: vi hanno partecipato diverse pattuglie della polizia cantonale sangallese accompagnate da un cane poliziotto e da diversi membri delle guardie di frontiera.

Stando a primi indizi raccolti, precisa la polizia, i ladri sarebbero un uomo e una donna.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA