Depositphotos (archivio)
VAUD
10.09.2019 - 15:130

Tenta di recuperare il cane sul pascolo, viene travolta dalle mucche

La 52enne si trovava sul Mont des Cerfs per una passeggiata. I bovini l’hanno calpestata provocandole diverse lesioni

STE-CROIX - È finita all’ospedale con diverse lesioni, fortunatamente non tali da metterne in pericolo la vita, un’escursionista svizzera che ieri è stata attaccata da una mandria di mucche sul Mont des Cerfs nel territorio del comune vodese di Ste-Croix.

La donna - una 52enne domiciliata nella regione - stava facendo una passeggiata con il suo cane. L’animale, che non era legato, è quindi entrato in un pascolo in cui si trovavano una trentina di vacche ed una quindicina di vitelli. Tentando di recuperarlo, l’escursionista è stata travolta e calpestata dai bovini.

Sul posto sono intervenute due pattuglie della gendarmeria vodese, un’ambulanza e la REGA, che ha trasportato in ospedale la donna in elicottero.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-22 09:16:44 | 91.208.130.85