keystone-sda.ch/ (ENNIO LEANZA)
+28
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Quante armi sequestrate: la popolazione vuole sentirsi più sicura?
Tra i motivi principali, le maggiori importazioni di armi vietate, ma non solo
SVIZZERA
5 ore
«C'è in ballo il nostro spazio aereo»
Tra poco più di un mese Viola Amherd sarà confrontata con la sua prima importante votazione.
SVIZZERA / BELGIO
7 ore
Il Belgio colora d'arancione tre Cantoni
A chi ritorna da queste regioni, Bruxelles raccomanda una quarantena o un test. E maggior vigilanza.
SVIZZERA
8 ore
Canicola: la prevenzione funziona
Dati alla mano, le campagne di sensibilizzazione effettuate dall'UFSP hanno ridotto la mortalità.
SVIZZERA
9 ore
Il ricercatore Konrad Steffen è morto durante una spedizione
Era direttore dell'Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio.
SAN GALLO
10 ore
Lupi sbranano pecore sull'Alpe Gafarra
Negli scorsi giorni 19 ovini sono stati feriti o uccisi.
GINEVRA
11 ore
Un morto e un disperso ieri nel Rodano
Una donna che galleggiava sull'acqua completamente vestita è stata ripescata ancora in vita
SVIZZERA
11 ore
Encefalite da zecche: il 2020 va verso il record
A fine luglio si registravano 332 casi, il numero di casi più elevato dal 2000
ZUGO
12 ore
Per Zugo i grandi eventi s'han da fare
Il Consiglio di Stato chiede che le manifestazioni con oltre mille persone siano nuovamente consentite.
ZURIGO
12 ore
Tre corpi senza vita dentro a un'auto: una madre con le sue figlie gemelle
Sono state rinvenute in un bosco a Uitikon questa mattina. La donna una 30enne tedesca, le piccole avevano 4 anni
FOTO
ZURIGO
12 ore
Allo Zoo di Zurigo è nato un koalino
Il piccolo, che si nasconde ancora nel marsupio della madre, è venuto al mondo quattro mesi fa
SVIZZERA
12 ore
«L'apertura delle scuole sembra un tappeto patchwork»
I direttori delle scuole germanofone, per bocca di Thoms Minder, criticano il mancato coordinamento fra i vari cantoni.
SVIZZERA
12 ore
«Il Governo è favorevole al congedo di paternità»
Lo ha detto il consigliere federale Alain Berset. La Confederazione raccomanda quindi di accogliere il progetto
ARGOVIA
14 ore
Strage di Rupperswil, poliziotto nei guai
Un agente condannato per avere trasmesso informazioni confidenziali ai famigliari delle vittime
SVIZZERA
14 ore
Covid, 105 contagi in Svizzera
Positivi al test in frenata domenica. Nessun decesso. I numeri dell'Ufficio federale della salute pubblica
SVIZZERA
14 ore
Il Covid ha dimezzato le domande d'asilo
In Svizzera meno 60 per cento rispetto a un anno fa
BASILEA
15 ore
Parla l'anziana che ha ucciso Ilias: «Ero disperata»
In aula anche i genitori del bambino. La donna: «Mi pento ogni giorno di quello che ho fatto»
SVIZZERA
16 ore
Gli insegnanti chiedono garanzie
I docenti svizzero-tedeschi e romandi lanciano un appello alle autorità
SVIZZERA
16 ore
«Nessuna ondata di licenziamenti»
Il dirigente della Seco Boris Zürcher è ottimista. «Molte aziende hanno superato bene la crisi»
SVIZZERA
08.07.2019 - 07:540
Aggiornamento : 11:37

Clima: attivisti bloccano gli ingressi di Credit Suisse e UBS

I manifestanti chiedono alla piazza finanziaria elvetica di non investire più nel carbone, nel petrolio e nel gas

ZURIGO/BASILEA - Gli ingressi delle sedi del Credit Suisse a Zurigo e di UBS a Basilea sono stati bloccati stamane da un sit-in di protesta di attivisti ambientalisti. Davanti alle entrate sono stati posti vasi di fiori e biciclette.

La polizia della città di Zurigo ha confermato a Keystone-ATS un intervento nella celebre Paradeplatz. Secondo gli attivisti sono presenti "diverse centinaia" di persone.

I manifestanti chiedono alla piazza finanziaria elvetica di non più investire nel carbone, nel petrolio e nel gas, afferma il "Collective Climate Justice" su Twitter. Accusano le grandi banche svizzere di finanziare azioni nocive per il clima.

Credit Suisse liberato - L'ingresso di Credit Suisse, sulla centralissima Paradeplatz a Zurigo, è stato nel frattempo liberato. Una ventina di attivisti sono stati prelevati e posti in stato di fermo.

Gli attivisti hanno opposto resistenza passiva, ma lo sgombero è avvenuto nella calma, precisa la polizia in una nota. Secondo una reporter di Keystone-ATS, al sit-in hanno preso parte circa 70 persone, che hanno bloccato l'ingresso della grande banca con biciclette e vasi di fiori. La polizia è intervenuta verso le 9.30 del mattino.

I dimostranti chiedono alla piazza finanziaria svizzera di ritirarsi immediatamente da carbone, petrolio e gas. L'azione è sostenuta dal "Collective Climate Justice", che con un post su Twitter accusa le grandi banche svizzere di finanziare azioni dannose per il clima.

Un'azione analoga è in corso anche a Basilea davanti all'entrata di UBS

keystone-sda.ch/ (ENNIO LEANZA)
Guarda tutte le 30 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
don lurio 1 anno fa su tio
Questa poi mi trovavo nelle vicinanze della manifestazione ho notato che stavano fumando e gettare mozziconi per terra. Mi domandavo ma oggi non lavora nessuno hanno solo il tempo di manifestare. Chissà se hanno in corso dei Leasing e crediti per acuisto veicoli in quinanti,. speriamo che non mangiono delle pizze e cibi cotti al forno...
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Io direi di “investire” i minkioni!!!
Tato50 1 anno fa su tio
Chissà se abitano in case finanziate con ipoteche di una delle due Banche?
Anna Mirt 1 anno fa su fb
torniamo ai carretti e all'asinello o inquinano anche questi?
anndo76 1 anno fa su tio
perche' non vanno alle poste ? hanno venduto 150 mila furgoni in serbia etc ultrainquinanti...tanto basta avere il giardinetto SVIZZEROOOO sempre verde no ? ridicoli
sedelin 1 anno fa su tio
@anndo76 patetico!
matteo2006 1 anno fa su tio
@sedelin Scarpe nike prodotte da bambini vietnamiti, zaini DaKine da quelli messicani, materassini gonfiabili prodotti in cina, scritta in fronte ACAB prodotto dell'ignoranza; hai ragione sono patetici!
Tato50 1 anno fa su tio
@matteo2006 Col cavolo che ti risponde; fa solo "toccata e fuga". Il dialogo civile non sa cosa sia. - ;((((
Tato50 1 anno fa su tio
@matteo2006 Se leggi sotto, in fatto di Nike avevo già scritto io -;))
David Maffeis 1 anno fa su fb
Tato50 1 anno fa su tio
Quello che fa le bollicine, chiede di investire sulla Nike che fa lavorare i bambini 22 ore al giorno ;-((
Tato50 1 anno fa su tio
Gli avranno bloccato il conto in Banca !!!
Mr. Freeze 1 anno fa su tio
Interessante notare come questi "attivisti" facciano largo uso di oggetti di plastica... prodotto assolutamente naturale ed ecologico... e la Gretina dov'è???
Spalma Büter 1 anno fa su fb
a furia di chiedere restrizioni, la piazza finanziaria elvetica farà la fine dell'Argentina...multe miliardarie, abolizione segreto bancario, adesso anche limitazioni di investimento....un giorno andrete allo sportello e troverete la finestra chiusa con un cartello "chiuso per bancarotta"
Bello Gu Figo 1 anno fa su fb
Bulldozer e si sfonda!
sedelin 1 anno fa su tio
e di redistribuire i milioni mensili guadagnati dai ceo a coloro che lavorano 42 ore settimanali per 2'500fr
Tato50 1 anno fa su tio
@sedelin Qui concordo ;-))
anndo76 1 anno fa su tio
@sedelin c'e' gente che lavora a cosi poco e residenti ??
sedelin 1 anno fa su tio
@anndo76 purtroppo sì :-(
Thor61 1 anno fa su tio
@anndo76 È quello che offrono alcuni datori di lavoro, l'URC spesso tace e quindi se uno accetta queste condizioni il giro ovviamente si allarga. Saluti
Mary Toschi 1 anno fa su fb
🤦🏻‍♀️
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
Mah assicuratevi che riclino i rifiuti della loro manifestazione a loro spese e già una mano per il clima è la comunità 👁
Walter Ghidini 1 anno fa su fb
Mah...
Maurizio Roggero 1 anno fa su fb
🤦🏼‍♂️
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:13:20 | 91.208.130.85