Polizia cantonale Grigioni
GRIGIONI
16.08.2018 - 08:450
Aggiornamento : 11:01

Rapina in gioielleria a Samnaun

Gli abitanti della zona parlano di tre persone a viso coperto che sono fuggite con la refurtiva a bordo di una Mercedes grigia

SAMNAUN - Rapina in una gioielleria di Samnaun (GR) la scorsa notte: tre persone con il volto coperto hanno sfondato la porta con un fuoristrada prima di far man bassa nel negozio.

Lo comunica la polizia cantonale grigionese precisando che l'ammontare del bottino è per il momento ignoto.

L'allarme è giunto alla polizia alle quattro di notte. Stando ai primi elementi dell'indagine, i malviventi sono scappati a bordo di una Mercedes grigia che sarebbe stata avvistata nella vicina Val Venosta (Italia) un'ora dopo la rapina.

La ricerca dei rapinatori viene svolta in collaborazione con il Corpo delle guardie di confine e le autorità austriache e italiane, precisa la polizia cantonale.

La stessa gioielleria era stata "visitata" già in aprile da cinque malviventi, quattro dei quali - di nazionalità serba e bosniaca - hanno potuto essere arrestati. Gran parte del bottino - orologi per un valore complessivo superiore al milione di franchi - è stata recuperata.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-09 16:37:46 | 91.208.130.87