Cerca e trova immobili

SVIZZERASwisscom trasferisce i call center in Bulgaria e Polonia

29.12.23 - 16:35
Il colosso delle telecomunicazioni intende esternalizzare i posti di lavoro. Dipendenti preoccupati. L'azienda: «Non ci saranno tagli»
20 minuti/Simon Glauser
Fonte 20 min
Swisscom trasferisce i call center in Bulgaria e Polonia
Il colosso delle telecomunicazioni intende esternalizzare i posti di lavoro. Dipendenti preoccupati. L'azienda: «Non ci saranno tagli»

BERNA - A partire dalla primavera del 2024, Swisscom vorrebbe trasferire una parte del lavoro dei contact center in Polonia e Bulgaria. Si tratterebbe di un'operazione pilota. La notizia è contenuta in una lettera ai dipendenti, di cui è venuta in possesso la redazione di 20 Minuten: «Come sapete, Swisscom sta perdendo continuamente entrate a causa della pressione dei prezzi sul mercato. Questo ci costringe ad attuare ulteriori misure, nonostante il calo dei contatti con i clienti, per continuare a operare con successo sul mercato». Queste misure riguarderebbero appunto i call center, dato che l'azienda ha intenzione di rendere più «efficiente ed economico possibile» tutto l'aspetto legato al rapporto con l'utenza telefonica.

"Siamo preoccupati per i nostri posti di lavoro

Un dipendente di lunga data di Swisscom, ha dichiarato al portale svizzero tedesco che la maggior parte dei lavoratori non è sicura di cosa significhi esattamente questa esternalizzazione. «Anche se nessuno è stato ancora licenziato, i posti vacanti non vengono occupati e non vengono nemmeno creati nuovi posti di lavoro. Molti temono per il proprio futuro professionale».

Ma non è solo la paura di perdere il lavoro a causare risentimento. Anche la scarsa comunicazione con i clienti di Swisscom sta causando un'atmosfera lavorativa tesa. «Pubblicizziamo la nostra politica di prezzi elevati dicendo che vendiamo un prodotto svizzero e quindi creiamo posti di lavoro - racconta un dipendente - ma questa promessa non corrisponde più al vero». Fanno notare che i futuri dipendenti stranieri che verrebbero assunti in Polonia o in Bulgaria non si identificherebbero con l'azienda. «Non conoscono il marchio, non hanno alcun legame con l'azienda o con i clienti. Swisscom non sarà più ciò che è stata finora».

La qualità sarà verificata costantemente

Sepp Huber, portavoce di Swisscom, - contattato da 20 Minuten - assicura invece che la qualità del servizio clienti è una priorità assoluta per l'azienda. «Un alto livello di soddisfazione dei clienti non è negoziabile. Continueremo a offrire ai nostri clienti un buon servizio di assistenza». Per garantirlo, è stata effettuata una valutazione preventiva delle due nuove sedi per verificare se soddisfano i requisiti di qualità e soddisfazione.

«Inoltre, stiamo iniziando il progetto pilota con un piccolo numero di dipendenti e monitoreremo costantemente la qualità attraverso varie misure, come ad esempio i sondaggi sulla soddisfazione dei clienti, per poi decidere come procedere», afferma Huber. Allo stesso tempo, tutti i lavoratori saranno supportati con una formazione completa e un coaching individuale.

Huber rassicura infine anche i dipendenti di Swisscom in Svizzera. «Non sono previsti tagli ai posti di lavoro in relazione a questo progetto, né presso il nostro partner né presso Swisscom», e ha precisato che l'azienda non prevede ulteriori trasferimenti di posti di lavoro all'estero.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

vulpus 3 mesi fa su tio
La vergogna viene dalla politica che obbliga l'azienda confederale a perdere i clienti. E questo perchè troppi dei nostri sono azionisti di aziende broker ,dalle quali vogliono trarre profitti stratosferici e dove la clientela è trattata a pesci in faccia.

IsReal 3 mesi fa su tio
Dai che vi piace stare in UE. Tra un pò avremo il diritto europeo, e i mitici F-35 cosī vi sentirete più integrati...e potrete anche voi fare la guerra

Nolema 3 mesi fa su tio
S.C.H.I.F.O

P63 3 mesi fa su tio
Dai vedetela sul positivo Impariamo il Bulgaro e il Polacco ma ricordatevi di fare l'abbonamento Europa altrimenti le chiamate costano....questa è la Svizzerosky poi dite dietro alle altre Nazioni Per fortuna...AUGURI

Dan1962 3 mesi fa su tio
Oltraggioso parsi che sono in Europa con un livello di vita inferiore alla media i salari devono essere uguali in Europa tutti uguali

Dan1962 3 mesi fa su tio
E intanto tutti fanno finta di niente

Livio 3 mesi fa su tio
È normale visto il governo che abbiamo, ciò nessuno

fugu 3 mesi fa su tio
Bungiurno, sono Wisnikskowzcsk di Swisszkomsyk, in quale cosa io ti puosso isseri utile?

Yoebar 3 mesi fa su tio
Vergognoso, comunque disdetto tutto già due anni fa.

Utenteattento 3 mesi fa su tio
Vergognoso !!!!!

Hammer 3 mesi fa su tio
paura senso e disperazione, abbassate i prezzi! VERGOGNA!!!

Voilà 3 mesi fa su tio
Vergognoso, il 51% di [url rimossa] è di proprietà della confederella. Quando Chiami quei call center per informazioni su abbonamenti o problemi vari ti rispondono persone che parlano appena l'italiano e sono poco informate.

alessandro_apostolo 3 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Magari fossero zucchini, giustificherei. Sono più dell’est europa o pure peggio.

Dex 3 mesi fa su tio
Risposta a alessandro_apostolo
Peggio ci sei solo tu

Dex 3 mesi fa su tio
Risposta a alessandro_apostolo
Nemmeno alle elementari si fanno certi errori di ortografia.

Meck1970 3 mesi fa su tio
L'UE è stata costruita solo a vantaggio delle aziende multinazionali e dei milionari. Inoltre, ci sono paesi come la Bulgaria e la Polonia, dove il costo della manodopera è molto basso. La cosa peggiore è che la maggioranza di questa azienda è in mano alla Confederazione SVIZZERA.

francox 3 mesi fa su tio
Ma per favore, in quella ditta ci sono stipendi e condizioni inimmaginabili dall'esterno. Capi e capetti inutili. Da vergognarsi come si comportano.

Nicola1987 3 mesi fa su tio
Adesso?😂😂😂😂😂 Sarà 10 anni

MR81 3 mesi fa su tio
… uffici nei paesi dell’est, per fare sondaggi, chiamando numeri privati!… ho detto tutto!

Luca 68 3 mesi fa su tio
mi sembra giusto, qui non guadagnano abbastanza, porta Svizzera sempre peggio

Lo stolto errante 3 mesi fa su tio
E ancora una volta rimango basito sulla sorpresa generale di delocalizzazione da parte di chicchessia… questa è l’ignorante globalizzazione esclusivamente economica… lo si capiva anni fa che saremmo arrivati a questo, dalla nostra abbiamo il potere d’acquisto. E non è che [url rimossa] sia il lupo in mezzo a tanti agnellini… abbiamo un cancro mondiale che si chiama nestlé tra le mura di casa e non solo lei…

Joe_malcantone 3 mesi fa su tio
Dove ho lavorato io, azienda chiusa e delocalizzazione in Turchia e Romania

dinci 3 mesi fa su tio
Ma se i clienti scappano perché le tariffe sono troppo care, perché non abbassare i prezzi? Si potrebbero evitare anche le esternalizzazioni (che brutto neologismo!).

MuccaMilka 3 mesi fa su tio
fanno come fanno tutti. Normalissimo.

comp61 3 mesi fa su tio
la privatizzazione, quella bella!!!

FVF 3 mesi fa su tio
Vergognoso!!!

Brissago 3 mesi fa su tio
Dove lavoro io hanno delocato tutto in Albania! Ricchi sempre più ricchi e poveri sempre più poveri.

Hannoveraner 3 mesi fa su tio
Tutti devono risparmiare, trovo legittima la decisione di [url rimossa]

John Wayne 3 mesi fa su tio
Io devo dire che sono cliente [url rimossa] da oltre 30 anni col natel, provato di tutto da Diax a Sunrise e sono fuggito a gambe levate. Ora a casa ho Starlink (anche se il piano regolatore vieta le parabole) e vado come un treno a costi più che contenuti.

John Wayne 3 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
sono cliente [url rimossa] .... visto che è stato rimosso per chissà quale mistero.

John Wayne 3 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
Perché a me Swiss com lo rimuove?

Flet 3 mesi fa su tio
Di sicuro nen è più la Swisscom di anni fa! Sono pietosi! disdetto contratto da parecchi mesi! Grazie Berna

Simulator 3 mesi fa su tio
Una società con azioni della confederazione fa’ questo? posso confermare che sempre di più che la svizzera sta affondando…

Luchì92 3 mesi fa su tio
Risposta a Simulator
tutta l'Europa sta affondando, continente fallito!!

Znec 3 mesi fa su tio
Swisscom SA (SMI: SCMN) è la principale società di telecomunicazioni elvetica. Il 51% delle sue azioni è nelle mani della Confederazione Svizzera, il 39,7% è posseduta da istituzioni e il restante 9,3% da privati. Quindi, grazie Stato.

C.B. 3 mesi fa su tio
Tariffa piú cara di tutta Europa se non addirittura del Mondo...e ho detto tutto!! Uno schifo!

Johari 3 mesi fa su tio
Risposta a C.B.
Questo non è vero

Se7en 3 mesi fa su tio
…. e via una valanga di disdette di massa…! Cito: …. dato che l'azienda ha intenzione di rendere più «efficiente ed economico possibile, si certo, come no, più economico di sicuro, più efficiente non credo proprio. L’esempio di Sunrise e di tutti quelli che hanno fatto la stessa cosa, non ha insegnato niente…! Qualità penosa, assistenza al cliente idem…! Paghiamo uno sproposito in abbonamenti e poi de localizzano all’estero! Tanti auguri, avrete un cliente in meno!

Dex 3 mesi fa su tio
Anno nuovo operatore nuovo. Da parte mia via internet,tv,cellulare. Perché dovrei pagare di più per un servizio più scarso? [url rimossa] [url rimossa] anni

leobm 3 mesi fa su tio
Pori num

Vadis 3 mesi fa su tio
Fate come mè! Ho cambiato operatore pago meno della metà di Swiss bulagro polonia com, per 10 GB e 280 canali. Con il natel e la TV risparmio 100 CHFper mese e non subisco nessun disturbo di rete, come mi succedeva spesso com la [url rimossa]. Se tutti facessero come mè, codesta impresa farebbe un pensiero prima di licenziare e partie all'estero.

Pagno 3 mesi fa su tio
Questo è l'inizio.

Disà 3 mesi fa su tio
dopo le varie " fregature " rimediate anni fa potrebbero anche chiudere per quello che mi riguarda

Rik830 3 mesi fa su tio
Risposta a Disà
Sono d accordo, penso che spendere 60/70 franchi al mese per una rete cellulare sia una follia !

SGW 3 mesi fa su tio
E che gli sia tolto il privilegio di chiamarsi “Swiss”

fugu 3 mesi fa su tio
Risposta a SGW
Da adesso sarà Swissrom

Rik830 3 mesi fa su tio
Risposta a fugu
🤣🤣🤣🤣

Pocahontas 3 mesi fa su tio
Risposta a fugu
Ahahhh bellissima!!! però mica tanto Swiss...

Effepi 3 mesi fa su tio
Risposta a fugu
🤣🤣

alessandro_apostolo 3 mesi fa su tio
Risposta a fugu
🤣🤣🤣🤣🤣

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a fugu
Oppure Polrom

SGW 3 mesi fa su tio
Via tutti da Swisscom 😡

John Wayne 3 mesi fa su tio
Risposta a SGW
Gli altri sono meglio? Sono più etici?

C.B. 3 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
No, ma almeno non paghi un Rene per un servizio pessimo.

alessandro_apostolo 3 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
No però ci sono alternative a 12.95 che ti danno tutto illimitato (GoMo & co.)

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
#John Wayne, mio figlio aveva [url rimossa], ieri ha ricevuto l'avviso che la [url rimossa] è stata acquisita da Sunrise. Voleva informarsi della sua situazione ma gli avevano già chiuso l'account [url rimossa]. Al call center di [url rimossa] gli ha risposto qualcuno con accento dell'est, Sunrise invece gli ha risposto in buon italiano... E' da vedere cosa farà ora che ha acquisito [url rimossa]

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Ma perché Cabl ecom viene rimossa?

Meck1970 3 mesi fa su tio
Povera Svizzera, e i politici ancora una volta resteranno in silenzio... Le aziende aumentano i prezzi in svizzera, mentre i dipendenti si trovano all'estero, dove i salari sono miseri.

Jocaalje 3 mesi fa su tio
Le grandi assicurazioni hanno già trasferito da anni (in India e Polonia) i casi di sinistri di massa. Ora anche le aziende parastatali lo faranno e tra qualche anno anche i comuni, cantoni e confederazione porteranno gli sportelli virtuali nei paesi a basso costo. Questo è…..

Discomostro81 3 mesi fa su tio
Con i prezzi che ha [url rimossa] non mi stupisce che da qualche parte devono cominciare a risparmiare...secondo me stanno perdendo una marea di clienti. Personalmente dopo quasi 20 anni ho cambiato operatore e per lo stesso prodotto, tra l altra su antenne [url rimossa] pago 1/3 di prima. Certo non mi aspetto la stessa qualità del servizio clienti ma risparmio un sacco di soldi!

gigipippa 3 mesi fa su tio
Sono le ultime pensate del management, prima che a loro volta verranno sostituiti da un algoritmo. Magari creato proprio in Polonia.

John Wayne 3 mesi fa su tio
Già ieri sera per sistemare un problema sul natel di mia madre pretendevano che la portavo in uno Shop perché non si fidano, poi basta dare data di nascita e recapito e ti dicono tutto, questa è la sicurezza?

adri57 3 mesi fa su tio
I nostri politici naturalmente citus mutus!

Rigel 3 mesi fa su tio
Risposta a adri57
abbiamo voluto privatizzare....

Voilà 3 mesi fa su tio
Risposta a Rigel
hai ragione Rigel, la privatizzazione di Swis scom e delle FFS avrebbe dovuto portare a maggiore efficienza e prezzi più bassi (Così dicevano). Si sono privatizzati gli utili e statalizzato le perdite, l'efficienza è lì da vedere, in particolare le FFS

mastermi 3 mesi fa su tio
i fe ss ii siamo noi residenti che spendiamo ancora soldi qui nel cantun, con l'illusione che le aziende di ogni tipo assumono i locali . Personalmente a parte le assicurazioni o altre cose obbligatorie qui NON lascio piu' un Franco !

Jocaalje 3 mesi fa su tio
Risposta a mastermi
Per tua info, le assicurazione già 10 anni fa avevano portato i casi di sinistro di massa (parabrezza, martore, danni parcheggio,…) in India. Ora pare che anche i casi di collisione semplici siano trattati lì o nei paesi citati: Poi, guarda che è in consultazione a palazzo federale l’abbassamento della franchigia da CHF 300 a CHF 150 ed è molto probabile che entrerà in vigore nel 2025. Poi, procederanno a portarla a CHF 0.— entro i prossimi 5 anni. Per cui… cosa fai/facciamo qui??

mastermi 3 mesi fa su tio
pensa se li spostavano in Italia !!! una bufera nel blog,

MioPensiero 3 mesi fa su tio
Risposta a mastermi
Ecco perché non vanno in Italia: Secondo i dati dell'OCSE¹, il salario medio annuo in Italia è di 35.561 EUR, in Bulgaria è di 7.073 EUR e in Polonia è di 15.253 EUR². Questi sono i salari lordi, prima delle tasse e dei contributi sociali.

M70 3 mesi fa su tio
cominceranno a perdere il posto anche i badini? sindacati cominciate a muovervi..

mastermi 3 mesi fa su tio
Risposta a M70
i badini ridono visto che pagano il cellulare,internet etc molto meno di noi :-)

cle72 3 mesi fa su tio
Risposta a M70
Preoccupati dei capi e dei proprietari, non degli italiani che lavorano sodo per poter vivere. Non sono loto il problema. Cresci,, forse è ora. Tu come altri che ragionano, nello stesso modo.

centauro 3 mesi fa su tio
Risposta a M70
Anche se cle72 fosse badino che vive in Italia non è che perde la dignità.... tanto di cappello!

Lo stolto errante 3 mesi fa su tio
Risposta a M70
M70 mi vergogno per lei e per condividere le mie origini con le sue… commento che perde ogni senso utilizzando espressione volutamente denigratoria e razzista! In questi casi Tio non si censura? Perché censurate messaggi privi di insulti e passate questa immondizia?!!

M70 3 mesi fa su tio
Risposta a cle72
x cle72 e si perchè sono solo i badini che lavorano sodo mentre noi ci gra ttia mo tutto il giorno.....siamo invasi da ge nt e come te ed è per questo che non funziona più niente...

cle72 3 mesi fa su tio
Risposta a M70
Calmati e non mettermi in bocca parole che non ho detto. Badini te lo puoi tenere per te. Io lavoro, pago le tasse, sono onesto e non ho mai commesso nulla d' illegale, se posso aiuto sempre il prossimo. Quindi il tuo ultimo commento, puoi metterlo in bella vista, leggero e dire, quello sono io.

M70 3 mesi fa su tio
Risposta a cle72
ma lei sa cosa scrive? un consiglio: varchi la frontiera che la è casa..

cle72 3 mesi fa su tio
Tutto può diventare un boomerang, anche Swissair aveva spostato alquni servizi all'estero... tutti sappiamo com'è finita...

Axio 3 mesi fa su tio
Risposta a cle72
La swissair è fallita per la dirigenza scarsa che aveva avuto negli ultimi anni, che tra bonus e buoneuscite hanno spolpato una delle migliori flotte al mondo, non certo perché hanno spostato alcuni servizi all estero

cle72 3 mesi fa su tio
Risposta a Axio
E la differenza dove la vedi? Pensi che quanto descritto, non succeda in [url rimossa]? Se un'azienda, decide di trasferire all'estero parte delle sue attività, di sicuro non è per fare beneficenza. Si risparmia per mantenere e accrescere il fatturato e gli obbiettivi, ergo. Bonus ecc ecc.

Patty 3 mesi fa su tio
Di bene in meglio. no comment

mastermi 3 mesi fa su tio
Risposta a Patty
legge di mercato. a loro interessano i profitti, borsa etc delle perzone 0 !!

Gimmi 3 mesi fa su tio
Bravi!Probabilmente perché in Polonia e Bulgaria,pagheranno i dipendenti il doppio che da noi!!!Governanti ,fuori il pigiama!!!!

Gigetto 1970 3 mesi fa su tio
La mia domanda è? Ma quel giorno che avrò bisogno di assistenza telefonica ci capiremo? O succederà che penso di parlare con uno/a svizzero tedesco e invece è un polacco. :-|

Axio 3 mesi fa su tio
Risposta a Gigetto 1970
In Polonia il 30% della popolazione parla tedesco.

Gio58 3 mesi fa su tio
Risposta a Axio
In Ticino forse il 10%

CHGordola 3 mesi fa su tio
Sempre più schifo [url rimossa]...
NOTIZIE PIÙ LETTE