Cerca e trova immobili

BASILEA CITTÀLa gorilla Faddema non c'è più

31.03.23 - 12:52
La scimmia è morta questa notte all'età di 40 anni.
Zoo Basel
Fonte Ats
La gorilla Faddema non c'è più
La scimmia è morta questa notte all'età di 40 anni.

BASILEA - Ieri notte una femmina di gorilla è deceduta allo zoo di Basilea. La 40enne Faddema è spirata presumibilmente a causa di un'infezione dovuta alla tenia della volpe. A renderlo noto è lo stesso zoo in una nota odierna.

Faddema ha vissuto tutta la vita allo zoo di Basilea, dove è nata nel 1983, e ha dato alla luce un totale di quattro cuccioli.

La malattia le era stata diagnosticata lo scorso gennaio e da quel momento era stata sottoposta a cure a base di medicamenti. Nel corso degli ultimi giorni le condizioni di Faddema si sono però aggravate e la gorilla aveva smesso di bere e mangiare.

Come negli altri casi di decessi in giardini zoologici, sarà avviato un esame patologico per risalire alle cause esatte che hanno condotto la gorilla alla morte.

I gorilla, alla pari degli esseri umani, possono fungere da ospiti intermediari per la tenia della volpe, che può essere trasmessa attraverso l'assunzione di cibo contaminato da escrementi di volpe. L'infezione da questo parassita può condurre a una malattia tumorale del fegato.

Per arginare le possibilità di contagio, dal 2011 le verdure e l'insalata locali destinate alle scimmie vengono trattate a vapore, al fine di eliminare le uova di tenia, mentre quelle che vengono consumate fresche devono provenire da regioni in cui tale parassita non si trova, come il Ticino o i Paesi dell'Europa del sud.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE