Immobili
Veicoli

SVIZZERAEcco come risparmiare sui premi di cassa malati

27.09.22 - 23:50
Come reagire all’esplosione dei premi annunciata poche ore fa? Qui tutte le risposte
Keystone
Fonte 20Minuten/Fabian Pöschl
Ecco come risparmiare sui premi di cassa malati
Come reagire all’esplosione dei premi annunciata poche ore fa? Qui tutte le risposte

BERNA - Più 6,6% in Svizzera. E più 9,2% in Ticino. Sono questi gli aumenti medi dei premi di cassa malati annunciati oggi, per il 2023, dal ministro della sanità Alain Berset. Cifre, queste, che hanno fatto accapponare la pelle a tanti, ma che gli svizzeri, in realtà, possono influenzare con le loro scelte. Come? Ce lo spiega l’esperto di sanità di Comparis Felix Schneuwly.

Cambia cassa
Le prestazioni dell’assicurazione di base sono le stesse in ogni assicurazione malattia. Passare alla più economica non comporta perciò nessuna differenza a livello di copertura, anche se la qualità del servizio può variare. Per fare un confronto tra casse si può utilizzare il calcolatore dei premi Priminfo o Comparis e il cambiamento va fatto entro e non oltre il 30 novembre. 

Alzare la franchigia
Se si spende meno di 2’000 franchi all’anno in prestazioni mediche, vale la pena tenere la franchigia al massimo. Non vale la pena scegliere i livelli di franchigia intermedi, perché gli sconti sui premi sono troppo ridotti rispetto al rischio finanziario aggiuntivo. 

Cornetta su, e rinuncia alla scelta del medico 
Scegliendo il modello assicurativo alternativo Telmed invece del modello standard, si rinuncia alla libera scelta del medico o della struttura ospedaliera. Con il modello Telmed ci si sottopone a una consulenza telefonica con personale medico specializzato che poi, se necessario, indirizza l’assicurato verso uno specialista o un ospedale. Questo permette di risparmiare in maniera significativa sui premi. 

Assicurare i propri figli alla stessa cassa
Esistono poi degli sconti per le famiglie che assicurano più figli con la stessa cassa. 

Escludere la copertura degli infortuni
Se si lavora per un datore per più di otto ore alla settimana, i costi di eventuali infortuni sono già coperti dal vostro datore di lavoro. Si può dunque rinunciare alla copertura degli infortuni offerta dall’assicurazione sanitaria. Per i pensionati, invece, è necessaria. 

Pagare i premi una volta all’anno
Diverse assicurazioni sanitarie offrono uno sconto agli assicurati che pagano i premi una o due volte l’anno invece che mensilmente. Lo sconto può arrivare fino al 2%. 

Richiesta di riduzione del premio
Gli assicurati con una condizione economica modesta possono richiedere una riduzione individuale del premio al Cantone, in Ticino se ne occupa l’Istituto delle assicurazioni sociali. Le condizioni che ne danno diritto e l’entità della riduzione variano da cantone a cantone.

Scegliere il modello flex per l'assicurazione complementare
Il modello flex è utile per le assicurazioni ospedaliere complementari più costose. Con questo prodotto, gli assicurati pagano premi più bassi e sono interamente coperti per il ricovero nel reparto generale, accettando di contribuire ai costi per il ricovero in un reparto semiprivato o privato. 

NOTIZIE PIÙ LETTE