Cerca e trova immobili

SVIZZERALa penuria spaventa: è corsa ai pannelli solari

10.07.22 - 14:59
«Stiamo registrando un forte aumento della domanda», conferma Stefan Batzli di Aeesuisse
IMAGO
Fonte ats
La penuria spaventa: è corsa ai pannelli solari
«Stiamo registrando un forte aumento della domanda», conferma Stefan Batzli di Aeesuisse

ZURIGO - È corsa ai pannelli solari in Svizzera, sull'onda dei timori di una possibile carenza di elettricità in inverno, a causa delle sanzioni occidentali contro la Russia.

Aeesuisse, l'organizzazione federativa dell'economia delle energie rinnovabili e dell'efficacia energetica, sta registrando un forte aumento della domanda di pannelli fotovoltaici, riferisce il SonntagsBlick. «Anche a causa delle attuali sfide relative all'approvvigionamento energetico invernale e alla guerra in Ucraina», afferma il direttore di Aeesuisse Stefan Batzli.

Il gruppo Competec, che comprende il negozio online brack.ch, conferma questa tendenza. A partire da marzo gli ordini di impianti solari sono saliti alle stelle: poco dopo l'inizio del conflitto nell'est europeo il fatturato del segmento è decuplicato, mostrando un dinamismo che non sembra affievolirsi.

ATS

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE