SVIZZERALegge Covid-19: «Risultato chiaro, è la vittoria della maggioranza silenziosa»

29.11.21 - 08:51
Così la stampa elvetica ha commentato l'esito dell'attesa votazione del 28 novembre sulla Legge Covid-19.
Keystone
Fonte ats
Legge Covid-19: «Risultato chiaro, è la vittoria della maggioranza silenziosa»
Così la stampa elvetica ha commentato l'esito dell'attesa votazione del 28 novembre sulla Legge Covid-19.
La speranza è ora che la «minoranza ultra-rumorosa» accetti il risultato. Il Consiglio federale, da parte sua, avrà il difficile compito di ridurre il fossato tra chi ha votato sì e chi no.

BERNA - All'indomani dell'approvazione con il 62% dei voti della legge Covid-19, la stampa ha sottolineato la chiarezza del risultato e la vittoria di una «maggioranza silenziosa» su una «minoranza ultra-rumorosa». Quest'ultima deve accettare il risultato, ma le sue preoccupazioni non possono essere messe da parte.

«Se le minoranze sono state rumorose durante la campagna, i due terzi degli svizzeri ha strappato il megafono dalle loro mani domenica», nota il portale d'informazione Watson. È la maggioranza silenziosa che ha vinto, sottolineano anche 24 Heures e il Journal du Jura.

E il foglio vodese aggiunge: «Non esiste una dittatura della salute quando quasi due terzi dei cittadini sostengono il difficile cammino dei loro governanti». La «dittatura» che gli oppositori denunciano «si è scontrata ironicamente con la chiarezza di un voto popolare», aggiunge La Tribune de Genève. Le Courrier e Le Nouvelliste ricordano anche che il fatto che la Svizzera abbia potuto votare sulle misure sanitarie è eccezionale nel confronto internazionale.

«Posizione dogmatica»
Vista la chiarezza del risultato, gli oppositori devono ora accettare il risultato «se sono, anche, amici della democrazia», scrive Le Nouvelliste. Questo sembra poco probabile per La Liberté, che nota che «la dose di buon senso iniettata ieri non ha avuto alcun effetto sulla loro posizione dogmatica» e che al contrario la lotta degli oppositori non è che iniziata, dato che hanno appena creato un movimento politico.

«Quante volte ancora la democrazia sarà tenuta in ostaggio da un campo che rifiuta la sconfitta?», si chiede Heidi.news. E di denunciare «sedicenti difensori della libertà che, con il loro rifiuto del vivere insieme e delle regole dello stato di diritto mostrano il volto dei tiranni».

Le Courrier da parte sua parla di una «postura molto trumpiana» riguardo al rifiuto di uno dei movimenti referendari di riconoscere la sua sconfitta invocando la manipolazione del voto.

Le Temps tempera queste dichiarazioni e ricorda che la maggior parte degli attori di queste votazioni chiedono una pacificazione. Il giornale nota che il chiaro risultato eviterà ai parlamentari la necessità di sostituire il certificato Covid-19 e manda un chiaro messaggio riguardo agli aiuti economici.

Per Watson, questo «ampio plebiscito» deve servire da «detonatore» per il Consiglio federale, al quale viene chiesto di «lasciarsi alle spalle la sua recente passività sulle misure indispensabili da prendere di fronte all'impennata dei casi».

Questo chiaro "sì" non deve essere considerato «come carta bianca da parte delle autorità per emanare misure troppo impopolari», avverte da parte sua il Quotidien jurassien. Opinione condivisa da Le Nouvelliste, che sottolinea che il voto degli svizzeri è «una risposta chiara a una domanda chiusa e non un segnale da dare o una direzione da mostrare».

Ridurre il fossato
Il compito del Consiglio federale è difficile. Si tratta di uscire dalla crisi, senza aggravare l'emarginazione del terzo dei cittadini che hanno votato "no", sottolinea Watson. «Alcuni dei loro timori sono legittimi e non devono essere derisi o snobbati», aggiunge Le Nouvelliste.

Anche per Le Temps, bisogna tenerne conto, senza buonismo o arroganza, per non allargare il divario. Come sottolinea La Tribune de Genève, il compito delle autorità è come la «quadratura del cerchio». E il Quotidien jurassien ricorda che «più che mai, occorre allearsi contro il virus, non contro chi la pensa diversamente».

Osservazioni simili vengono fatte dai giornali della Svizzera tedesca. Per il Tages-Anzeiger, questo risultato è un trionfo della ragione. È la seconda volta che si dimostra che gli oppositori alle misure sanitarie, molto visibili e rumorosi negli ultimi mesi, sono chiaramente in minoranza. Devono quindi accettare la volontà del popolo, sottolinea il giornale.

Aggiunge che il chiaro "sì" è anche un mandato al Consiglio federale e al Parlamento per perseguire una politica di lotta alla pandemia fondata su basi scientifiche. La politica sanitaria pragmatica della Svizzera è chiaramente sostenuta dai cittadini, aggiunge il Blick. Quest'ultimo ritiene che il Consiglio federale dovrebbe tenere più conto di questa maggioranza nelle sue decisioni future e agire con maggiore determinazione. Per la NZZ, spetta ora agli avversari dimostrare che non vogliono la divisione.

COMMENTI
 
cane_disperato 1 anno fa su tio
ricordo al militare per fare il vaccino anti-influenza l'infermiera, che non parlava italiano, si rifiuto di farmi il vaccino fino a che non fu sicura che ebbi capito di cosa si trattava perché e illegale sottoporre le persone a trattamenti medici senza il loro consenso, soprattutto se sperimentali. In ogni caso se io devo rischiare la mia vita per voi il minimo è chiedermelo gentilmente, senza minacce.
Bibo 1 anno fa su tio
Boby, stai tranquillo, nessuno ti obbligherà mai a vaccinarti di Covid...
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Ma ti risulta che vaccinino le persone senza il loro consenso?? Ma dove vivi??????? io non ho visto nessuno rincorso per strada e siringato con la forza o altro, non ho visto dispiegamenti militari alla ricerca dell'ultimo non vaccinato, ecc... ;) prova ne è che in svizzera i non vaccinati a tutt'oggi sono più del 30%.... Poi basta con sta cosa del sperimentale... mamma mia sti slogan non si possono più sentire ;) Rischi più la tua vita se contrai il covid ;) che con il vaccino, cmq, a tutt'oggi, sei sempre libero di rischiarla come vuoi :))
Aargauer 1 anno fa su tio
Ahahah! Questa è top! Grande Bibo 👍🏻 Tutti a vaccinarci di Covid 🤣🤣
cane_disperato 1 anno fa su tio
Se me lo garantisci tu sto tranquillo! Sono libero di non vaccinarmi ma se non lo faccio perdo il lavoro e non posso uscire di casa? grazie
Bibo 1 anno fa su tio
Solo Swiss e alcuni rami dell'esercito obbligano a vaccinarsi, proprio per il fatto che i non-vaccinati non possono fare quello per cui sono pagati (personale di cabina Swiss non possono sbarcare in alcune nazioni, membri dell'esercito idem non possono andare in alcuni luoghi). Tutti gli altri sono liberissimi di non vaccinarsi anche se per esempio nel settore sanitario bisogna testarsi. Idem negli altri luoghi, col test vai ovunque. Se ora metteranno il famoso 2G (personalmente non mi piace) ok, i non-vaccinati avranno delle limitazioni, ma mai ci sarà l'obbligo di vaccinarsi in Svizzera.
Chris El Suizo 1 anno fa su tio
Per tutti i saputelli che sostengono che la costituzione si può modificare a piacimento dico una cosa, la costituzione effettivamente può essere modificata in qualsiasi momento e anche totalmente, però c’è un dettaglio che evidentemente vi è sfuggito cari i miei saccenti, la si può modificare a patto di non violare le disposizioni sancite dal diritto internazionale, e guardate a caso l’articolo 8 della costituzione Svizzera è proprio un articolo basato sul diritto internazionale, quindi la vostra tanto amata legge covid è illegale, improponibile, incostituzionale e degna di una dittatura totalitaria! Va abolita immediatamente! Tornate a studiare prima di dar fiato alle trombe!
Aargauer 1 anno fa su tio
Come detto in post precedenti. Se ai tuoi occhi vedi L’incostituzionalità, hai tutti i diritti di fare un bel ricorso al tribunale federale…avanti a studiare trombone
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Insisti è? :)) il miglior costituzionalista delle Canarie ahah ;) tutti gli altri non valgono nulla! I costituzionalisti: Svizzeri, Italiani, Austriaci, Germanici, Greci, Danesi e tutti quelli che arriveranno ad adottare i vari : green pass, covid pass ecc... , sono tutti ignoranti, vuol dire che verranno a prendere lezioni da te ;). Cmq ( come ti ho già detto in un altro post) puoi sempre rivolgerti alla corte europea dei diritti dell'uomo! AUGURIIII
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Dittatura Totalitaria??? Totalitarismo: "sistema politico in cui tutti i poteri sono concentrati in un unico partito politico". tipo: Fascismo, Nazismo, Comunismo, ecc... Dittatura: La dittatura è una forma di governo che accentra il potere in un solo organo, se non addirittura nelle mani del solo dittatore appunto. Tutte baggianate, non sai nemmeno il vero significato dei vocaboli che dici, parli a mo di slogan ;) Poi ( come già detto in un precedente post), puoi sempre rivolgerti al tribunale europeo dei diritti dell'uomo ;) Auguri :). Secondo te i costituzionalisti: svizzeri, italiani, greci, francesi, danesi, germanici, ecc... ne sanno meno di te? ( visto che il green o covid pass vige in tutti questi Stati e probabilmente sarà introdotto anche in altri prossimamente) Tu sei l costituzionalista dei costituzionalisti, numero 1 ;) BRAVO, senti, torna a studiare un po' anche tu, prima di dare fiato alla tua trombetta ;) da che pulpito ;)
Chris El Suizo 1 anno fa su tio
Ho detto degna di una dittatura totalitaria, non ho detto che la Svizzera è una dittatura totalitaria, ma che questa legge ne è degna, non interpretare a tuo modo le cose come fai anche col diritto internazionale sostenendo la legge covid, e per quanto riguarda gli altri paesi stanko violando anch’essi il diritto internazionale, prima o poi verranno bacchettati pure loro!
Aargauer 1 anno fa su tio
Non c’è speranza con certi soggetti 🙊
Johnnybravo 1 anno fa su tio
eh si ;) , ma sai come si dice.... la speranza è l'ultima a morire :))
Johnnybravo 1 anno fa su tio
vedremo... ne dubito che verranno bacchettati, io non interpreto nessuna legge, Quello lo lascio fare ai vari costituzionalisti :) non è una cosa tra me e te ;) Cmq mi sembra che tu stia dimenticando che esiste un "piccolo"problema a livello mondiale... si chiama pandemia ;) Cosa che autorizza i vari Stati a prendere provvedimenti d'urgenza, poi te lo ridico per l'ennesima volta, la votazione ( cioè il popolo) ha deciso che linea prendere, perché per te è cosi difficile accettarlo? Il popolo è sovrano ;)
Tato50 1 anno fa su tio
Quanti cortei, campanacci, tamburi e ogni ben di Dio che facesse fracasso mentre quelli "silenziosi" hanno spento la musica con una semplice scheda;-))
Aargauer 1 anno fa su tio
👍🏻
Chris El Suizo 1 anno fa su tio
Posso solamente dire di esser felice delle scelte fatte in passato, ovvero di aver scelto di vivere altrove e in Svizzera venirci solamente in vacanza, la mia libertà non ha prezzo!
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Bene, hai fatto un ottima cosa :) Visto che non vivi qui, hai scelto un altro posto, Permetti che a scegliere democraticamente ( cosa appena avvenuta) siano i residenti e chi paga le tasse :) Senno diventi un dittatore :))) Goditi Gran Canaria :)
Aargauer 1 anno fa su tio
..vai, vai vai vaiiiiiiii …
Bibo 1 anno fa su tio
Canarie libere? ma ci sei andato davvero o nei tuoi sogni? fino almeno a luglio-agosto per andarci si doveva avere il pass, poi mascherine obbligatorie ovunque, anche in spiaggia!! Guarda caso qui in Svizzera che tanto stimi ci sono sempre state molte meno restrizioni delle Canarie o di qualunque Paese europeo, a parte in certe occasioni Svezia e Danimarca ma che guarda caso ora ne hanno messe (ancora) di peggiori...
Mattiatr 1 anno fa su tio
Propongo una NO COVID WEEK, una settimana in cui non parliamo più di covid e ci concentriamo su altre cose ;-)
seo56 1 anno fa su tio
E adesso isoliamo questi quattro gatti
Coerenza 1 anno fa su tio
quasi 1,5 milioni di gatti
Ugonotti 1 anno fa su tio
Quando la terza dose così vai in pensione dalla vita?
Johnnybravo 1 anno fa su tio
la popolazione svizzera è composta da 8,637 milioni di abitanti ovviamente non tutti votanti ( stranieri e under18 esclusi) ! I Votanti a questa votazione sono stati più di 3,5 milioni , i si sono stati : 2161080, i no: 1'382967... in democrazia, come ben sai, vince la maggioranza :) che poi i no non siano 4 gatti è vero e ti do ragione, ma questo è un altro discorso, qui si parla di diritto democratico :)
Coerenza 1 anno fa su tio
io rispondevo al commento molto democratico ma forse più da kapo di cui sopra "e adesso isoliamo questi 4 gatti"
gabola 1 anno fa su tio
per fortuna che la lebbra l'abbiamo debellata prima che chiunque diventasse dottore,se no ne saremmo ancora infestati
Thinks 1 anno fa su tio
Ti garantisco che se ci fossero malattie infettive tipo vaiolo peste o altre simili che colpiscono tutti indistintamente dall'età o patologie pregresse, non ci sarebbe bisogno di "obbligare" la gente a vaccinarsi!!
Coerenza 1 anno fa su tio
chiaramente i contrari in minoranza, quasi un plebiscito a favore del si, risultato schiacciante a favore del governo; scusi? tipo? si si schiacciante 62 a 38, ossia 6 persone votanti per il SI e 4 contrarie; il 62% su una percentuale insolitamente molto alta del 65% che ha votato degli aventi diritto che corrisponde quindi al 40% della popolazione avente diritto (il 62% del 65%...), effettivamente la maggioranza schiacciante della popolazione, per dire
seo56 1 anno fa su tio
Siamo in democrazia e gli irresponsabili sono stati spazzati via da una valanga di SÌ. Al contrario dei no VAX, il popolo svizzero é ancora intelligente
cane_disperato 1 anno fa su tio
il termine no vax e discriminatorio, io credo che i vaccini siano utili (quando il rischio di ammalarsi e superiore a quello di avere effetti collaterali) Comunque anche i nazisti avevano il consenso, fra 20 anni cosa direte, la legge era chiara? facevo solo il mio lavoro?
seo56 1 anno fa su tio
Il tuo nickname ti calza a pennello!!
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Per fare un paragone con il nazismo sei proprio un caso disperato ;) paragone ed esempio completamente fuori luogo!!! La legge di Godwin ;)
cane_disperato 1 anno fa su tio
la banalità del male!
Aargauer 1 anno fa su tio
Taaak! Avevi l’occasione di fare un commento intelligente 👎🏻
Johnnybravo 1 anno fa su tio
infatti, ma dimentichi un particolare... il "male" dei 2 qui sei tu... fai paragoni fuori luogo ed irrispettosi.
cane_disperato 1 anno fa su tio
il paragone e provocatorio ma se provi a rifletterci ci sono delle somiglianze nella reazione della maggioranza.
Johnnybravo 1 anno fa su tio
ma se la maggioranza ( al contrario della minoranza) è stata quasi sempre silenziosa ( lascia stare piccoli gruppi sparuti) , hai mai visto manifestazioni pro vax in Svizzera? Piazze piene che inneggiavano a fare vaccinare i vari no vax o a insultarli? ecc... io non ne ho visti, ma magari vivo su un altro pianeta... Eppure esistono anche i diritti per i vaccinati, non solo per i no vax :)
C.B. 1 anno fa su tio
😂😂😂 Oggi nei Supermercati c'é carenza di Vasellina! Chissà come mai??? Dura ammettere che 3/4 della popolazione usa il cervello vero?? Ora silenzio e usate il Bepanthen per il rossore!
Coerenza 1 anno fa su tio
non è proprio i 3/4 ma qualcosa come più il 40%, studia meglio i dati
Gio58 1 anno fa su tio
Il verdetto popolare va assolutamente accettato. Come svizzeri dobbiamo essere contenti di esserci potuti esprimere su questo tema. Se ci guardiamo attorno, ciò non è propriamente la normalità. Sul commento all'esito della votazione osservo però che il termine "plebiscito" mi sembra alquanto azzardo. Un plebiscito è 90% dei voti a favore (o contro). Il risultato ci ha per contro mostrato che 4 elettori erano contrari mentre 6 erano favorevoli. Non proprio un abisso. E adesso andiamo avanti e speriamo in bene.
Johnnybravo 1 anno fa su tio
beh 62% a 38% è una larga maggioranza... si può usare il vocabolo plebiscito, non è fuori luogo :) Non è assolutamente vero che dev'essere 90 % a 10% , quella è una disfatta :)
Lully 1 anno fa su tio
Prendete atto della volontà della maggioranza del popolo Svizzero. Il resto sono solo parole. Io sono stufa di questo COVID, credo nella medicina, e quindi faccio quanto possibile. D’altronde quando eravamo piccoli tutti siamo stati vaccinati per il vaiolo…e non eravamo sicuramente informati su quanto ci iniettavano…. Se ci saranno restrizioni per i non vaccinati dovranno accettarle, d’altronde sono i non vaccinati che contagiano i vaccinati!
Coerenza 1 anno fa su tio
prego? sono i non vaccinati ad infettare i vaccinati? la prego di leggere quello che ha scritto e valutare se ha senso, partendo dal fatto che siamo in chiaro cosa vuol dire essere vaccinato e cosa ne è la conseguenza a livello di immunizzazione dal virus da cui ci si vuole immunizzare, altrimenti vale tutto e il contrario di tutto; in ogni caso verificare cosa succede in israele, gibilterra, inghilterra e islanda dove il tasso di vaccinati è molto più alto che in svizzera...
Thinks 1 anno fa su tio
Peccato che gli "appestati" vivono già nelle restrizioni da tempo, al contrario degli "altri'", e se vogliono partecipare a qualche evento, sono i più Controllati! Probabilmente ti sfugge che anche i vaccinati possono contagiare quanto gli "appestati"...
Lully 1 anno fa su tio
Si i vaccinati possono contagiare, ma a loro volta sono stati contagiati da chi non era vaccinato. Se tutti fossimo vaccinati il problema forse non ci sarebbe o no?
Thinks 1 anno fa su tio
A si? Ma mi spieghi come farebbero a contagiare se non possono più andare da nessuna parte? Gli "appestati" sono da tempo limitati alla vita sociale! Forse non hai capito che anche con tutta la popolazione vaccinata, questa schifezza continuerà a circolare, infatti di sua natura continuerà a mutare per sopravvivere vaccino o no, fino ad auto estinguersi naturalmente come tutte le pandemie. Tranquilla si continuerà ancora per tutto l'anno,in media dopo 2 anni perdono forza queste schifezze...
Aargauer 1 anno fa su tio
Un altro erudito! …Alleluja🙈
Aargauer 1 anno fa su tio
Thinks 🤣🤣
Johnnybravo 1 anno fa su tio
non è proprio cosi ma ok.... ;) capisco sia difficile accettare che il popolo in maggioranza abbia votato si alla legge Covid :) Cmq, tanto per la cronaca, i paesi più vaccinati( ad oggi) sono quelli che hanno meno decessi.... non ti preoccupare che la cosa è verificata dalla commissione Europea :) Con dati incontrovertibili, non da il signor Coerenza :)
Lully 1 anno fa su tio
Certamente, uno non vaccinato può esporsi al virus e di conseguenza diffonderlo. Se tutti fossero vaccinati non saremmo qui a discutere.
Coerenza 1 anno fa su tio
ma che sta a di? la logica non sta di casa qui; se tutti fossero vaccinati non saremmo qui a discutere, vuol dire che tu pensi che i vaccinati non possono essere infettati, quindi il vaccinato che si espone al virus può vaccinare solo altri non vaccinati; che problema ne deriva per quelli vaccinati? nessuno, allora? cosa ti preoccupa? a meno che il non vaccinato possa infettare un vaccinato...allora cosa serve essere vaccinati? allora anche il vaccinato può infettare il vaccinato? e il vaccianto può infettare il non vaccinato? cribbbio ma allora come la mettiamo allora? mah mi fermo senno diventa troppo difficile da seguire forse
volabas56 1 anno fa su tio
Chissa' cosa avra' votato quel predicatore no.vax romando 66enne, che ora si trova al CHUV in cure intense, causa corona virus? Gli auguro di riprendersi velocemente da questa semplice influenza. Bigol
Thinks 1 anno fa su tio
Come la maggioranza degli anziani bisognosi che erano rimasti senza vaccino perché impegnati a correre dietro ai 12enni da vaccinare?... Fuori di testa...
Aka05 1 anno fa su tio
Che si riprenda sicuramente, ma ancora un qualche giorno a “macerare” nei suoi pensieri lo lascerei… sto fenomeno
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Ma tu parli tanto per parlare? La maggioranza degli anziani bisognosi ( quelli che volevano) come tutta la popolazione di ogni fascia di età ( vaccinabile) in Svizzera, hanno avuto la possibilità di vaccinarsi... senza distinzione tra bisognosi, facoltosi, o altro!!! Non sparare stupidate per favore... E non corre dietro nessuno ai 12enni, ricordo che a tutt'oggi non è obbligatorio per nessuno, è solo una raccomandazione :)
volabas56 1 anno fa su tio
hai spiegato bene, ma dubito lui riesca a capirlo.
Thinks 1 anno fa su tio
Ma guarda, allora solo a me è capitato di dover far attendere i miei genitori perché erano esauriti i vaccini, ma nel contempo spingevano la campagna vaccinale per i più giovani?... Ma vivi in Svizzera?
Johnnybravo 1 anno fa su tio
ma veramente.... se hanno fatto attendere i tuoi genitori, stai parlando dell'inizio anno o magari del booster... sennò veramente solo a te capitano ;)
Bibo 1 anno fa su tio
In che periodo?
Aargauer 1 anno fa su tio
..aspetta che thinks un attimo 🙉
Aargauer 1 anno fa su tio
💡
Dalu 1 anno fa su tio
E la maggioranza silenziosa non commenta le idiozie della minoranza
Chris El Suizo 1 anno fa su tio
Articolo 8 della costituzione Svizzera: Tutti sono uguali davanti alla legge. 2 Nessuno può essere discriminato, in particolare a causa dell’origine, della razza, del sesso, dell’età, della lingua, della posizione sociale, del modo di vita, delle con­vinzioni religiose, filosofiche o politiche, e di menomazioni fisiche, mentali o psi­chiche. Articolo 10 della costituzione Svizzera: Ognuno ha diritto alla libertà personale, in particolare all’integrità fisica e psichica e alla libertà di movimento. La legge covid va pienamente contro a questi principi della nostra costituzione calpestando cosi la democrazia, la legge covid va considerata non valida, non applicabile!!!
Bibo 1 anno fa su tio
Fai ricorso e/o lancia un referendum/iniziativa per promuovere le tue idee, è pienamente un tuo diritto! Altrimenti meglio che taci e ti adegui a quello che ha deciso la maggioranza degli Svizzeri. Altra alternativa, emigra...
Johnnybravo 1 anno fa su tio
L’iniziativa popolare permette infatti di modificare la Costituzione federale se il relativo progetto è stato approvato da POPOLO E CANTONI! UN ALTRA PARTICOLARITÀ DELLA COSTITUZIONE SVIZZERA è CHE RISPETTO AD ALTRE COSTITUZIONI ( PER ES. GLI STATI UNITI) È CHE ESSA VIENE RIVISTA REGOLARMENTE. PERTANTO NON È STATICA, FISSA!!! SPERO SIA CHIARO ORA :)
Aargauer 1 anno fa su tio
Fai un bel ricorso al tribunale federale allora…what a problem ?!?
seo56 1 anno fa su tio
Torna al tuo paesello!!
Chris El Suizo 1 anno fa su tio
Sperate pure, la decisione è inaccettabile perché fomenta l’odio e la discriminazione nei confronti di chi rifiuta di farsi iniettare un vero e proprio esperimento del quale non si hanno certezze sugli effetti collaterali gravi a lungo termine, è una legge incostituzionale perché viola il principio dell’ uguaglianza fra cittadini escludendo dalla vita sociale i non vaccinati, a casa mia si chiama totalitarismo, o obbedisci o sei fuori, liberi e svizzeri? Ma dove!!! Il consiglio federale calpesta la costituzione, quel 40% di svizzeri che non vuole saperne del circo covidiano dovrebbe iniziare a non pagare più le tasse e la cassa malati poi vediamo cosa fanno i fuchi su a Berna!
saetta 1 anno fa su tio
pienamente d'accordo con te 👍
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Ma piantatela, bisogna sapere accettare il volere popolare!!! Avete voluto la votazione? In svizzera vige la democrazia? la votazione non è passata? in tutte e 3 le domande la risposta è : SÌ!!! Adesso basta con sta storia del tipo: Dittatura, pecore, calpestare la costituzione, ecc.... AVETE ROTTO LE SCATOLE!!!! Tutti gli aventi diritto hanno esercitato il ( scusa il gioco di parole) diritto di voto, pertanto bisogna accettare il risultato! Se fosse passato il no, ci saremmo adeguati, perché la democrazia è democrazia!!! Non lo è solo quando fa comodo!!!
Ugonotti 1 anno fa su tio
Direi anche cominciare a non andare a lavorare e ai ristoranti….
Aargauer 1 anno fa su tio
Dire che la decisione é inaccettabile é Inaccettabile. C’è stata una votazione e che lo si voglia o no la maggioranza dei votanti ha deciso…come di solito succede in democrazia. Ciao ne! E buone vacanze alle Canarie…d’ora in poi ti chiameremo Chris El Canarino🤣
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Una piccola lezione sulla Costituzione SVIZZERA. Visto che parli a vanvera.... INFORMAZIONI SULLA COSTITUZIONE FEDERALE La Costituzione federale (Cost., RS 101) è la costituzione della Confederazione Svizzera. Situata al livello più alto dell’ordine giuridico svizzero, è poziore a tutti gli altri atti normativi (leggi, ordinanze) della Confederazione, dei Cantoni e dei Comuni, che non possono contraddirla. Presenta una peculiarità rispetto alle costituzioni degli altri Stati democratici: non prevede il controllo della costituzionalità delle leggi federali, il che significa che il Tribunale federale non può abrogare per incostituzionalità una legge votata dal Parlamento (questo è invece possibile se una legge federale è contraria al diritto internazionale). Un’altra particolarità rispetto ad altre costituzioni (per es. quella degli Stati Uniti) è che essa viene rivista regolarmente. L’iniziativa popolare permette infatti di modificare la Costituzione federale se il relativo progetto è stato approvato da POPOLO E CANTONI. EBBENE, FORSE ANCORA NON TE NE SEI RESO CONTO, MA TI DI UNA NOTIZIA: LA COSTITUIZONALITÀ DI QUESTA LEGGE C'È TUTTA, VISTO CHE POPOLO E CANTONI L'HANO APPROVATA!!! BISOGNA ACCETTARE I RISULTATI E LA VOLANTÀ POPOLARE!! SE NON FOSSE COSI, LI SI CHE SAREBBE VERAMENTE DITTATURA!
emib53 1 anno fa su tio
A fomentare l'odio sono i tuoi discorsi. Forse dovresti andare a rivedere il corso di educazione civica alla voce democrazia. La maggioranza ha deciso e quindi si accetta la scelta, punto e basta. Totalitaristi sono quei paesi dove governano i partiti cui ti ispiri, come Ungheria e co.
Bibo 1 anno fa su tio
Vaneggiamenti inutili, saper perdere fa parte della vita...
Tato50 1 anno fa su tio
Se vuoi una lista di Nazioni dove decide uno solo e non il popolo, posso fartela avere. Hai un concetto strano della democrazia ed è chiaro che la "maggioranza silenziosa" ha messa a tacere anche te ;-)) Se poi come cittadino "modello" perché qualcuno, e cioè la maggioranza non la pensava come te, non pagherai più le tasse e la Cassa Malati? Comincia a vendere l'auto e acquistare una bici. Poi se sarai perseverante nel tuo progetto, la televisione andrai a vederla dai vicini di casa perché , oltre all'apparecchio, ti avranno portato via anche il mobile sul quale era appoggiato ;-))
Aargauer 1 anno fa su tio
Non preoccuparti Tato50 che adesso va alle Canarie a mostrar le chiappe chiare 😉
Chris El Suizo 1 anno fa su tio
Se le leggi possono sovrastare la costituzione allora a che serve? La Svizzera è un paese inutile, Gheddaffi era un asino ma almeno su una cosa aveva ragione, ovvero che la Svizzera andrebbe smantellata e divisa fra gli stati confinanti🤣🤣🤣
Chris El Suizo 1 anno fa su tio
A te e a tutti gli asini che sostengono che la costituzione si può modificare dico questo, è vero si può modificare in qualsiasi momento e anche totalmente ma solamente se non vengono a mancare i requisiti sanciti dal diritto internazionale e guardate a caso la discriminazione (art.8 della costituzione Svizzera) è uno di questi, la legge COVID è illegale e punto, non è applicabile in nessun caso!
Aargauer 1 anno fa su tio
E chi dice che è illegale? Lo Suizo? Ma per piaséé…sei ridicolo
Johnnybravo 1 anno fa su tio
la Costituzione tutela la salute sia come diritto dell'individuo sia come interesse della collettività, che nel caso di questa pandemia è evidente!!! Pertanto non vige nessuna discriminazione ;) Ma si vede che tu hai più titolo di parlare e ne sai più tu, della maggior parte dei costituzionalisti svizzeri e non... probabilmente sei più laureato, ma quante ne sai, tuttologo ;) Cmq se non sei contento, puoi sempre fare ricorso al tribunale Federale o alla Corte Europea dei diritti dell'uomo è un tuo diritto :) AUGURI. Aveva proprio ragione Umberto Eco ;) :))
Bibo 1 anno fa su tio
Ma con l'altro nick non commenti più? fallo, almeno trovi qualcuno che ti regge il gioco...
Johnnybravo 1 anno fa su tio
ma sai leggere i post? o guardi solo le figure ;)? te lo riscrivo per l'ennesima volta, visto che sei di coccio ;) :)) L’iniziativa popolare permette infatti di modificare la Costituzione federale se il relativo progetto è stato approvato da POPOLO E CANTONI! pertanto la legge non sovrasta un bel nulla! perché è stata APPROVATA!! capisci? cu cuuuu eheheh Resta in Gran Canaria e goditi la vita... che fai meno danni ;) ahah
Aargauer 1 anno fa su tio
Che bambo!!! Adesso anche Gheddafi mi vai a prendere… 🤣🤣
Tato50 1 anno fa su tio
Bravo !!! Non solo le scatole ;-))
Coerenza 1 anno fa su tio
il 65% degli aventi diritto ha esercitato il diritto di voto, di questi il 62% ha risposto favorevolmente al quesito legge covid, se la statistica non è un opinione (ormai tutto lo è diventato..) direi che si tratta del 40% degli aventi diritto di voto che si è espressa in modo favorevole, o sbaglio? 40%
Johnnybravo 1 anno fa su tio
???? mamma miaaaa.... la percentuale si fa sempre su chi è andato a votare!!! mica sulle ipotesi!! Se la gente non va a votare, adesso è colpa di chi ha votato si? Ma guarda te... poi, da come scrivi tu, è come se chi non è andato a votare entra automaticamente nel calderone dei contrari, ma che ne sai? Che ti dice che non entra in quello dei favorevoli ;) Chi non va a votare ( che sia favorevole o contrario) è colpevole !! Dopo a priori, non può più reclamare se vince la parte opposta!
emib53 1 anno fa su tio
per cominciare non è questione di statistica, ma di semplice aritmetica. Giusto, è il 40% dei votanti, non della popolazione, che ha detto sì, ma meno del 26% ha votato no, quindi una larga maggioranza di sì rispetto ai no. Come noto, chi non vota, non conta. La democrazia funziona così.
pag 1 anno fa su tio
La maggioranza edi votanti ha votato SI. Chiuso il discorso.
Aargauer 1 anno fa su tio
Chi non è andato a votare si vede che non era interessato..alla fine avrebbero avuto tutto il diritto di esprimere la loro opinione…e allora???
Coerenza 1 anno fa su tio
Le pecore
Johnnybravo 1 anno fa su tio
una persona coerente ( come ti fai chiamare tu con il tuo nickname) dovrebbe accettare l'esito di una votazione popolare!!! Coerenza.... ZERO!! Altro che....
Güglielmo 1 anno fa su tio
oltre il 60% di pecore ma che bello, ci sono i pecoroni, le pecorelle ma abbiamo anche le pecorine. vedi ci divertiamo anche...
Aargauer 1 anno fa su tio
Capra 🐐
Coerenza 1 anno fa su tio
certo che accetto e mi riservo anche di commentare, come fai tu, è permesso?
seo56 1 anno fa su tio
Esattamente 👏🏻
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Ah perché pecore era un commento? A me sembrava più un "insulto" spregiativo per chi ha votato si ;) Sai commentare con argomenti validi allora :) complimenti per la dialettica, numero 1 :)
Coerenza 1 anno fa su tio
se non ti senti una pecora non dovresti inalberarti dai
Mattiatr 1 anno fa su tio
Johnny, gli insulti diventano tali quando chi recepisce una parola si sente coinvolto e quindi offeso. Alla fine ogni parola è insulto, se mi definissi ''gelatina'' probabilmente mi offenderei ;-) Con ciò voglio dire che è giusto che ognuno possa dire quello che vuole, anche se chi ascolta si offende, altrimenti cade la libertà d'espressione (ovviamente è buon costume rispondere a un insulto con una risata, non con la pretesa che Facebook o Tio elimino il commento, ma questo non mi pare il caso ;-))
Coerenza 1 anno fa su tio
mah i commenti vengono cancellati
Coerenza 1 anno fa su tio
ma se non ti senti pecora, perché inalberarsi?
Johnnybravo 1 anno fa su tio
Chiamalo commento ;) Cmq io ho solo detto che bisogna accettare la volontà popolare, cioè delle pecore ;) che quello che aveva scritto ( pecore) non era per nulla coerente, del come non rispecchiasse il suo nickname...
NOTIZIE PIÙ LETTE