Immobili
Veicoli
keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
23 min
Pazienti soddisfatti degli ospedali svizzeri
La valutazione è positiva per il soggiorno e la medicina somatica acuta, meno per la dimissione e la qualità delle cure
ZURIGO
1 ora
Gli agenti hanno raggiunto l'uomo esagitato sulla gru
I servizi di emergenza sono riusciti a recuperare il forsennato sulla gru di un cantiere di Zurigo
SVIZZERA
1 ora
Sempre più svizzeri faticano ad arrivare a fine mese
Caritas chiede aiuti statali più sostanziosi per i nuclei familiari fragili.
SVIZZERA
2 ore
Mountain bike: «Il casco da solo non basta»
In Svizzera, ogni anno, 400 bikers si feriscono gravemente e quattro-cinque persone perdono la vita.
SVIZZERA
3 ore
Criminali espulsi dalla Svizzera? Oltre il 40% resta
Sono molti i rinvii revocati dal Ministero pubblico o dai giudici.
BASILEA CAMPAGNA
3 ore
Ciclista in stato di ebbrezza cade e si ferisce
L'uomo aveva un tasso alcolemico nel sangue dello 0,96 per mille
SVIZZERA
5 ore
Uno svizzero su tre non intende donare gli organi
Con la nuova legge sui trapianti, saranno tutti donatori. Il 36% dei cittadini vuole dichiarare di rifiutare l'espianto
SVIZZERA
16 ore
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
ARGOVIA
16 ore
Stessa sorte per aggressore e aggredito
La sparatoria avvenuta il 30 ottobre 2020 dopo un tentato furto a un negozio d'armi di Wallbach è a un punto di svolta.
VALLESE
18 ore
Ha sbranato 28 animali: ordinato l'abbattimento di un lupo
L'animale si aggira nell'Alto Vallese, fra i comuni di Ergisch e Unterbäch.
ZURIGO
18 ore
Nessuna bomba all'aeroporto di Zurigo
Nel velivolo di Helvetic Airways non è stato trovato nulla di sospetto.
VALLESE
19 ore
In Vallese il «più grande campo scout» della Svizzera
Oltre trentamila giovani pianteranno le loro tende nella Valle di Goms quest'estate.
FOTO
URI
19 ore
"Ucrainizzato" il monumento a Aleksandr Suvorov
L'opera si trova nelle Gole della Schöllenen e dal 1899 ricorda l'alto ufficiale russo.
SVIZZERA
20 ore
Sono quasi 50'000 i profughi ucraini giunti in Svizzera
Continua incessante l'esodo di persone in fuga dalla guerra. La SEM: «402 iscrizioni nelle ultime 72 ore».
SAN GALLO
20 ore
Lamborghini troppo veloce e rumorosa, fermato un 19enne
Domenica sera a San Gallo la polizia ha sequestrato l'auto sportiva a causa dell'eccessiva velocità.
BERNA
23 ore
Schiacciato da una balla di fieno, muore un 29enne
L'uomo è deceduto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.
VALLESE
23 ore
La Rega vuole spiccare il volo anche in Vallese
Attualmente solo Air-Glaciers e Air Zermatt sono autorizzate a soccorrere con gli elicotteri.
SVIZZERA
1 gior
Truffa, ex armatore della flotta svizzera alla sbarra
L'uomo, condannato a cinque anni di carcere in primo grado, ha fatto ricorso.
VALLESE
1 gior
A 131 km/h sul 60: denunciato un pirata della strada
Un 22enne è stato fermato ieri sera a Martigny. Rischia fino a quattro anni di prigione
SVIZZERA
1 gior
Sempre meno condanne in Svizzera
Sono state poco più di 97'000 nel 2021. Si conferma la tendenza al ribasso che ha presso avvio negli scorsi anni.
SVIZZERA
1 gior
Eliminati 227 proiettili inesplosi
Resta alto il numero di segnalazioni. L'aumento sarebbe da ricondurre alla pandemia
SVIZZERA
1 gior
Due tratte ferroviarie interrotte al di là delle Alpi
All'origine delle perturbazioni sulle tratte Berna-Olten e Burgdorf-Wynigen vi sono degli «incidenti».
SVIZZERA
1 gior
Il sì a Frontex? «È un segno di attaccamento all'Europa»
I giornali commentano i risultati usciti dalle urne ieri, soffermandosi sul (difficile) rapporto tra Svizzera e UE.
FOTO
SVIZZERA
1 gior
Fulmini, vento e grandine a Nord delle Alpi
I forti temporali si sono abbattuti in particolare nell'Oberland bernese e sulla Svizzera centrale.
SVIZZERA
1 gior
«Quando usciamo in passeggino la gente che lo vede pensa che sia vero»
Aisha, 19 anni, è una “mamma-reborn” con due bimbi che in realtà sono bambole iperrealistiche: «Non potrei vivere senza»
SVIZZERA
1 gior
Le "altre" votazioni, in 12 Cantoni
Voto ai 16enni, imposte eque, istruzione pubblica: l'esito delle iniziative cantonali di oggi
SVIZZERA
1 gior
Confermata la condanna a Dieudonné
Il comico francese dovrà pagare una multa per le sue affermazioni negazioniste sulle camere a gas
ZURIGO
1 gior
Zurigo dice sì alla controversa City Card per sans-papiers
Secondo il comitato referendario si tratta di un documento «illegale»
SVIZZERA
1 gior
Una bella domenica per il Consiglio federale
I tre temi in votazione sono tutti stati accettati dal popolo. Proprio come raccomandava il Governo.
ZURIGO
1 gior
Il Canton Zurigo dice no al voto ai 16enni e al congedo parentale di 18 settimane
Entrambi gli oggetti, benché i risultati siano ancora parziali, verranno respinti dalla popolazione cantonale.
VALLESE
1 gior
È arrivata la prima canicola dell'anno
A Visp sono stati registrati 30°C. Non erano mai stati raggiunti così presto.
BERNA
12.11.2021 - 09:210

Daniel Koch: «Meglio farsi vaccinare per convinzione»

L'ex "mister coronavirus" si dice contrario alla formula 2G per avvicinare al vaccino.

Ritiene inoltre che a breve termine i fronti non si muoveranno più. «La gran parte degli Svizzeri che desiderava farsi vaccinare l'ha fatto».

BERNA - Taluni Paesi come l'Austria hanno limitato l'accesso a certi luoghi, quali i ristoranti, alle sole persone vaccinate o guarite dal Covid-19. L'ex "mister coronavirus" della Confederazione Daniel Koch non è convinto che la Svizzera debba fare la stessa cosa.

«Meglio farsi vaccinare per convinzione che per obbligo. I fronti sono già abbastanza induriti», ha spiegato al Nouvelliste l'ex capo della divisione delle malattie trasmissibili all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Koch ritiene che a breve termine i fronti non si muoveranno più. «La gran parte degli Svizzeri che desiderava farsi vaccinare l'ha fatto. La parte restante non lo farà per non perdere la faccia», ha precisato. «Occorre dunque trovare soluzioni per far scendere la pressione tra i due campi», ha aggiunto.

Interrogato sulle condizioni di revoca del certificato Covid, l'ex alto funzionario federale ha risposto che si tratta di una questione di natura politica e non epidemiologica.

Koch reputa inoltre che non occorra più fissarsi obiettivi in termini di tasso di vaccinazione ma piuttosto insistere sul fatto che il vaccino non consente di eliminare il virus, ma che evita la maggior parte dei ricoveri in ospedale e protegge da forme gravi della malattia. Quanto alla vaccinazione dei minori di 12 anni, per il momento Koch non ne vede la necessità, poiché vi sono poche forme gravi di malattia in questa fascia d'età.

Per un'applicazione differenziata - Dal canto suo, in un'intervista ai giornali di CH Media, il direttore dell'Associazione medica mondiale (WMA) Frank Ulrich Montgomery ha dichiarato di non condividere questa opinione e chiede che la regola delle "2G" - ovvero limitare l'accesso a taluni luoghi alle sole persone vaccinate (geimpft) o guarite (genesen) - venga discussa in Svizzera.

A suo avviso, un certificato "2G" non deve essere introdotto su tutto il territorio ma in modo differenziato. Per il tedesco, ha senso introdurlo nel quartiere delle banche a Zurigo, ma molto meno sul praticello del Grütli.

Montgomery difende pure l'idea che la durata del certificato Covid venga valutata sulla base di criteri scientifici. La sua validità dovrebbe essere equivalente alla durata dell'immunità fornita dal vaccino. Se può essere scientificamente provato che si perde la protezione vaccinale completa dopo sei mesi, la validità del certificato deve terminare dopo questa scadenza, ha aggiunto. In Svizzera, il certificato è attualmente valido durante 12 mesi dopo la seconda iniezione.

Gli esperti della Confederazione hanno indicato questa settimana che un passaggio al certificato "2G" non si giustifica ancora in Svizzera.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas56 6 mesi fa su tio
voto si
Alex 6 mesi fa su tio
VOTIAMO SI ALLA LEGGE COVID!NE VA DELLA NOSTRA FUTURA LIBERTÀ !PRIVA DI RESTRIZIONI!SI PER UN RITORNO ALLA NORMALITÀ!
Giuggiola83 6 mesi fa su tio
perchè non iniziamo a testare le cure??? saranno anche sperimentali ma sicuramente se qualcuno si ammala seriamente piuttosto che rischiare di morire la prova. non come il vaccino che viene dato a tutti a prescindere, anche a chi non serve o peggio a chi può far male!!!
Ppaa 6 mesi fa su tio
Non bisogna leggere solo il titolo... la cosa più importante, IL VACCINO NON ELIMINA IL VIRUS = anche chi è vaccinato deve fare attenzione, evitare assembramenti, non fare i pecoroni,... sembra che non interessi a nessuno... soprattutto sembra prorpio che chi è vaccinato non voglia sentire...
Don Quijote 6 mesi fa su tio
Su una cosa ha ragione, vaccinate le pecore, la corsa alla vaccinazione si arresta perchè rimangono solo i pastori, quelli abituati a riflettere senza cadere mai nel panico o seguire il vicino senza sapere nemmeno il perchè.
Ppaa 6 mesi fa su tio
@Don Quijote sembra che la cosa più importante dell'articolo, cioè che IL VACCINO NON ELIMINA IL VIRUS, MA È SOLO per non sovraccaricare il sistema sanitario non la legge nessuno... soprattutto i vaccinati, che pensano di poter andare in giro come se nulla fosse, senza più fare attenzione, andare in giro con sintomi influenzali senza farsi una domanda... ma a detta loro, sono i non vaccinati quelli egoisti e irrispettosi... Mah, speriamo che la legge Covid NON passi, altrimenti abbiamo (tutti!!!) finito di stare bene!!!
emib53 6 mesi fa su tio
@Don Quijote Tu e i vari Fkevin sareste i pastori? Allora meglio pecora.
Monolite 6 mesi fa su tio
Perdere la faccia.? Ma questo dove vive? Si vede che ha capito tutto, poveri noi a chi siamo in mano.
Bibo 6 mesi fa su tio
È ovvio che chi fino all'altro ieri giurava che mai si sarebbe vaccinato non lo farà anche per non perdere la faccia. Ma va bene così, Per fortuna la maggioranza non la pensa così.
seo56 6 mesi fa su tio
Sta zitto!!
marco17 6 mesi fa su tio
Ma che bravi giornalisti! Poiché Koch dice cose intelligenti ma che a voi non vanno bene, ecco che completate l'articolo riportando acriticamente l'opinione di qualcuno che dice il contrario.
Leonardo-P 6 mesi fa su tio
@marco17 Sono prezzolati, meglio che parli con dei maiali…comprendono di più.
Fkevin 6 mesi fa su tio
@marco17 Hai ragione. Sempre così. Poi Koch prima gli andava bene a Tio. Quasi giornalmente le solite notizie da paura. Questi sono i media del giorno d'oggi, dietro alla convinzione dello stato Per fortuna c'è internet. Ognuno si fa le sue riflessioni e scelte e bisogna anche accettare le paure.
Coerenza 6 mesi fa su tio
Dei nuovi infettati, quanti sono vaccinati? La persona deceduta inserita nelle statistiche, era vaccinata? Dati statistici parziali pro domo propria?
Coerenza 6 mesi fa su tio
@Coerenza è interessante come su certi articoli si possa commentare e su certi altri no...
Coerenza 6 mesi fa su tio
Perdere la faccia? Parla per dare aria alla bocca?
Moro 6 mesi fa su tio
A tutti, vaccinati, guariti, testati e non vaccinati, ci riguarda tutti! Non importa quale sia lo status dell'individuo. Coloro che a novembre diranno "sì" alla legge Covid in Svizzera forse non hanno capito qual è la vera posta in gioco! Penso che la maggior parte di essi non siano consapevoli e non sappiano davvero a cosa dovrebbero dire di sì. Si fidano ciecamente delle dichiarazioni di "20 Minuten" e "SRF" che sono veicolate dal governo. Quindi qual è la cosa fondamentale di questa legge a cui dovete pensare prima di votare. *- Secondo l'articolo 1, il Consiglio federale può prendere decisioni in casi urgenti fino alla fine del 2031 senza informare i parlamenti*. *- Secondo l'art. 9, il Consiglio federale può intervenire nella legislazione in materia di esecuzione e fallimento e quindi limitare i diritti di proprietà*. *- Il Consiglio federale può decidere arbitrariamente e da solo sulle restrizioni della vita economica e sociale fino alla FINE del 2031*. *- La discriminazione e la sorveglianza di massa sono sancite dall'art. 3. La ricerca di contatti, le soglie, il programma di vaccinazione, gli ordini di quarantena, i test sono legalmente ordinati dal Consiglio federale*. *- L'introduzione del certificato Covid nell'art. 6a permette la restrizione e la sorveglianza dei cittadini su base permanente. Tutto questo non può essere approvato, nessuno può approvare che i nostri diritti fondamentali vengano tolti agli svizzeri in questo modo? E questo non ha niente a che vedere con il fatto che uno sia un sostenitore della vaccinazione, un oppositore della vaccinazione, un sostenitore di Corona o un critico. Si tratta di limitazioni palesi dei nostri diritti fondamentali che ci faranno perdere la nostra libertà in futuro. Qualsiasi cosa che non sia un *NO* a questa legge permetterà alla nostra tanto decantata democrazia di vacillare! La libertà è un valore grande e comporta delle responsabilità. Alziamo la testa, guardiamo il cielo e votiamo NO alle pastoie che ci vogliono imporre per il nostro bene. Un grande grazie a tutti voi.
Leonardo-P 6 mesi fa su tio
@Moro 👏👏👏👏👏👏
Talos63 6 mesi fa su tio
@Moro Mi fa piacere vedere la premura che ha avuto nel precisare gli articoli della legge e a puntualizzare che la libertà è un grande valore… ma si ricordi che la sua libertà finisce dove comincia la mia … E poi perché ha dovuto puntualizzare quegli articoli? Ha paura che la legge possa passare? Così come hanno fatto i no-vax a boicottare i concerti in Svizzera interna, per paura di veder aumentare i vaccinati? Ah a proposito, in Svizzera non vige l’oclocrazia …
Ugonotti 6 mesi fa su tio
@Moro Sull’articolo 1 non vedo scritto nulla riguardo alle decisioni fino al 2031.. dove l’hai letto?
Talos63 6 mesi fa su tio
@Ugonotti Di sicuro andrò in pensione dalla vita, come dici tu, dopo di te … Poi io la terza dose in corpo ce l’ho già visto che ho fatto il Covid e ho fatto lo stesso le due dosi …
Ugonotti 6 mesi fa su tio
@Talos63 Quando la terza dose? Così per sapere quando vai in pensione dalla vita….
Don Quijote 6 mesi fa su tio
@Talos63 Ma quale libertà si può togliere a uno come lei quando si accontenta di un po' di fieno! Lei fa parte di quelli che pensano che mille idiozie hanno più valore di una verità, ma le cose stanno esattamente al contrario, da sempre e in tutti i campi, scientifici e pratici.
Gandi81. 6 mesi fa su tio
@Talos63 Penso che non hai capito cosa sta succedendo... La tua libertà e la mia libertà anda a farsi benedire se passa sto cacchio di legge COVID! Da quello che ho capito hai già una certa età, quindi deduco che un po' di storia la sai. Se passa la legge COVID praticamente il potere alle persone in carico e quello che decidono sarà legge! Non ci sarà più democrazia, quindi non solo la tua libertà sarà finita, ma anche la mia, quella dei figli, nipoti etc fino al 2031. E tutti sanno cosa succede una volta che accendi il pentolone d'acqua fredda con dentro le rane, si fanno bollire perché pian piano si abituano. Probabilmente Hitler ha usato un sistema sime, gradualmente e riuscito a convincere il popolo che era la cosa giusta e la maggior parte come pecore gli sono andati dietro! Spero per tutti che passa con un bel NO. Poi non so come fare a credere a sto bacino fasullo, che non protegge un cippo, fa solo che la malaria non sia grave, ma gli effetti collaterali a lungo termine come hanno fatto a studiarli in 1 anno? Beato chi vive in ignoranza, almeno non si fa troppe storie.
Elisa_S 6 mesi fa su tio
@Talos63 Per alcuni purtroppo il concetto di libertà si annulla già quando viene a mancare la birra, la sigaretta e si impone una mascherina per frequentare alcuni luoghi...Per fortuna siamo in Svizzera...neanche fosse la trama di un film di spionaggio o catastrofico dove la Svizzera diventa patria della non libertà con Berset al comando...non so se ridere o piangere... Forse il CF dovrebbe stampare una liste dettagliate di cosa potrebbe essere fatto e cosa no (mooooooolto dettagliata per intenderci) e specifichiamo che si tratta di interventi possibili SOLO in caso di situazioni STRAORDINARIE.
Alex 6 mesi fa su tio
@Elisa_S elisa non serve rispondere ...gli asini non saranno mai cavalli da corsa...
Talos63 6 mesi fa su tio
@Gandi81. Per me sei tu che non hai capito cosa sta succedendo … siamo in Svizzera non in Russia o in Cina. Abbiamo in mano, come cittadini con diritto di voto, delle armi tali da poter contrastare qualsiasi legge che non vada bene per il popolo: infatti si ritorna a votare su una legge che il popolo aveva già accettato. Per quanto riguarda la pandemia e il vaccino (fasullo secondo te) ti consiglio di riguardare un po’ di storia e non dimenticare i morti che ci sono stati con una certa spagnola e che oggi grazie ai vaccini si stanno mitigando. E non mi dire che non è la stessa cosa …Se passa il NO avremo molte più cose a svantaggio dei cittadini svizzeri di quello che cercate di far passare con la vostra demagogia.
Aargauer 6 mesi fa su tio
@Gandi81. Ma roba da matt…e la terra è piatta! Ciaoooo
Aargauer 6 mesi fa su tio
@Talos63 Esatto. Ben detto
Aargauer 6 mesi fa su tio
@Don Quijote Ecco! Ha parlato un altro erudito…AMEN🤘🏻
Talos63 6 mesi fa su tio
@Don Quijote Io vivo in Svizzera e non il Cina, quindi vivo nella libertà. Lei che ha sicuramente la verità nelle sue mani, non so dove vive e perché l’hanno messa in gabbia togliendole la libertà. Continui pure la sua lotta contro i suoi mostri mentali e si ricordi di salutare il suo fido Sancho Panza
Elisa_S 6 mesi fa su tio
@Don Quijote ...che pensatore...quasi da provetto complottista. Tipiche frasi con paroloni come "..valore.." "...verità"... ma che analizzate non significano un bel niente ... ma forse è colpa del vaccino che ci hanno inoculato..che ci ha rallentato le sinapsi. Quanto disprezzo. Che tristezza
Aargauer 6 mesi fa su tio
@Elisa_S Infatti..se guardi tutti i commenti di questi personaggi…si smontano da soli.. Rispetto le minoranze da sempre e spesso ne ho fatto parte, ma in questo caso la minoranza non riesce a portare argomenti supportati da fatti che possano farmi cambiare idea! Io voto Si (anzi già votato)
Aargauer 6 mesi fa su tio
@Talos63 👍🏻
loreen 6 mesi fa su tio
le persone devono comunque vaccinarsi; poi però sorgono forti dubbi; se il resto del mondo non è vaccinato e non si tengono ferme le persone e si pensa che una volta vaccinati possono pascolare come capre, dovremmo vaccinarti tutti ogni mese perché aumenteranno le varianti. Cosa semplice e pratica quella di chiudere i centri commerciali che non servono a nessuno, chiudere gli uffici postali che non servono a nessuno, chiudere praticamente tutto quanto è al chiuso e muoversi online. Poi però qualcuno ci alita contro dicendo che in nome di una strana economia dobbiamo essere tutti vaccinati per il bene del PIL che deve aumentare.
Geni986 6 mesi fa su tio
Dice cose giuste Koch, tranne per quanto riguarda la paura del "perdere la faccia". Io non mi vaccino per convinzione; l'orgoglio non c'entra nulla. La consapevolezza c'entra per contro un sacco. Provvedimenti così radicali sono giustificati solo se la MAGGIOR PARTE DELLA POPOLAZIONE è in pericolo di morte. Così non è, quindi calmiamoci tutti un po'. Se la continuità della nostra specie fosse in pericolo il discorso sarebbe diverso. L'essere umano è molto più in pericolo per le conseguenze dei cambiamenti climatici... Mancheranno l'acqua, il cibo, ... Qui dovrebbero agire in modo incisivo gli Stati, che però latitano... Abbraccio quotidiano 🤗
Giuggiola83 6 mesi fa su tio
@Geni986 sono d'accordo ed anzi questa pressione mi tiene ancor più lontana perchè mi fa paura! Vorrei davvero anche io che usassero la stessa energia per salvare il pianeta, per l'inquinamento, ecc... forse a quest'ora vivremmo una situazione diversa.... ma probabilmente la lotta per salvare il pianeta è verso un nemico troppo grande, e che fa paura, la lotta verso di noi povere pedine è molto più semplice............
Talos63 6 mesi fa su tio
@Geni986 Ah ah ah Bella la tua politica all’americana… “Quando non hai argomenti per giustificare il tuo operato sposta il punto focale si un altro argomento” … 🤣🤣🤣
Alex 6 mesi fa su tio
@Geni986 si si è la terra è piatta....ma per favore! Votiamo si alla legge covid!
Alex 6 mesi fa su tio
@Geni986 VOTIAMO SI ALLA LEGGE COVID!PER IL BENE NOSTRO E DELLE GENERAZIONI FUTURE !!
Blobloblo 6 mesi fa su tio
@Talos63 Bello il tuo sbatternete all’americana! Non è un altro argomento per spostare il punto focale, è l’argomento che ci coinvolge tutti e anche le generazioni future... togli le fette di salame!!!
Giuggiola83 6 mesi fa su tio
@Talos63 in realtà è un po più come vedere la pagliuzza negli occhi degli altri ma non la trave che è nel tuo... stiamo qua a focalizzarci su una pandemia che grazie al cielo non è drastica come altre passate (e non voglio minimizzare perchè sono consapevole di molte persone che hanno perso i loro cari e mi spiace molto) ma non ci rendiamo conto del male che stiamo facendo a noi, ai nostri bambini, nipoti ecc... trascurando un gigantesco problema come i cambiamenti climatici. E con tutto il rispetto ma il tuo commento che vuole ridicolizzare la cosa mi fa ancor più tristezza
Talos63 6 mesi fa su tio
@Giuggiola83 Non voglio ridicolizzare niente … Era solo per dire che si è partiti da un argomento per ritrovarsi in un altro… Per quanto riguarda l’argomento clima potremo fare qualcosa solo quando rinunceremo a molte cose e le do alcuni esempi: Potremmo fare a meno delle auto e dei viaggi? Potremmo fare a meno della tecnologia in generale? Riusciremmo a non comprare vestiti come li abbiamo adesso? Ritorneremmo a mangiare solo ciò che coltiviamo nel nostro orticello? Potremmo usare solo ciò che la natura ci da, senza altre manipolazioni? Beh questi sono solo degli esempi … mi dica è pronto a fare almeno quello che le ho proposto Gli slogan lasciamoli perdere, hanno il tempo che trovano
Dai 6 mesi fa su tio
@Giuggiola83 Scusa signora, parli per lei che non ha perso un padre, la suocera e quase la mamma per culpa di questa pandemia… parli per lei perché per me è stata drastica, terrorizzante e dolorosa.
Elisa_S 6 mesi fa su tio
@Talos63 ...NO..NO .. e triplo NO...figuriamoci.... mascherine = attentato alla libertà individuale *** richiesta di pass vaccinale o valida analisi = privazione della libertà *** lo avrebbero fatto per il pianeta ? Figuriamoci a fare le rinunce che tu scrivi..anche solo per una settimana :-) Ci sarebbero anche li personaggi illustri con teorie che direbbero che il pianeta non è in pericolo ...e chissà quali altre teorie...
Talos63 6 mesi fa su tio
@Blobloblo Certo perché quando c’è stata la glaciazione con l’estinzione dei dinosauri, la colpa era dei cavernicoli… perché non lasci fare alla natura, come vorresti si facesse col Covid? Come vedi sei riuscito a spostare l’argomento 😜
Giuggiola83 6 mesi fa su tio
@Talos63 l'inquinamento proviene dalla natura? dai per favore che già ne abbiamo abbastanza da discutere per il covid non apriamo anche questo argomento :-D
Talos63 6 mesi fa su tio
@Giuggiola83 No l’inquinamento si potrebbe evitare se ritorniamo a fare quelle cose che le ho proposto nell’altra risposta… ma ha ragione abbiamo altro da fare che aprire anche questo discorso. Mi ha fatto piacere scambiare queste opinioni con lei 😜😜 Comunque ha visto che per un po’ non abbiamo parlato di Covid? 😂😂😂 Buona salute
Elisa_S 6 mesi fa su tio
@Giuggiola83 ...chi NON trascura i rischi della pandemia non significa che trascura il problema dei cambiamenti climatici ! E che male stiamo facendo ai bambini scusa ? Lo dico da genitore. Ai bambini servono ATTENZIONI e AMOREVOLEZZA. Se ci sono non è certamente la situazione pandemica che li rende infelici. I bambini sono al corrente dei rischi legati ai cambiamenti climatici, ne discutono nelle scuole, in famiglia e qualcosa per il cambiamento climatico si sta muovendo. ==> La pandemia ha accelerato la presa di coscienza globale dei problemi legati ai cambiamenti climatici.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-17 12:27:04 | 91.208.130.85