20min/Simon Glauser
SVIZZERA
25.06.2021 - 14:100

Il ritmo delle vaccinazioni rallenta: 579'006 inoculazioni in sette giorni

L'immunizzazione è completa per il 32,3% della popolazione elvetica

BERNA - Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Svizzera nella settimana dal 17 giugno al 23 giugno sono state 579'006. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

In media, nella Confederazione vengono effettuate 82'715 vaccinazioni al giorno. Rispetto alla settimana precedente, il ritmo delle inoculazioni è diminuito del 7%.

In totale, indica l'UFSP aggiornando i dati fino a due giorni fa, sono state già somministrate 7'012'928 dosi di vaccino. Fino ad ora 2'794'266 persone sono state completamente vaccinate, questo significa che il 32,3 percento della popolazione ha ricevuto due iniezioni. A 1'424'396 persone è stata invece somministrata una sola dose.

In totale sono state consegnate ai Cantoni 7'211'350 dosi di vaccino. La Confederazione è inoltre ancora in possesso di 160'775 dosi. Siccome spesso si riescono a estrarre più vaccini del previsto da una fiala, può accadere che in alcuni Cantoni le somministrazioni risultino superiori al numero ufficiale ricevuto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-23 23:29:16 | 91.208.130.85