NIDVALDOTavoli e sedie all'aperto per gli sciatori di Nidvaldo e Obvaldo

05.02.21 - 14:54
Previste regole precise: non più di 4 persone al tavolo, distanza, e il pasto dovrà essere consumato in fretta
Keystone
Fonte ats
Tavoli e sedie all'aperto per gli sciatori di Nidvaldo e Obvaldo
Previste regole precise: non più di 4 persone al tavolo, distanza, e il pasto dovrà essere consumato in fretta

STANS - Nei cantoni Obvaldo e Nidvaldo a partire da domani gli sciatori potranno godersi un po' di più la pausa pranzo. I take-away potranno infatti mettere a disposizione tavoli e sedie all'aperto e anche servire bevande alcoliche. Lo comunicano le autorità cantonali.

I comprensori sciistici con un adeguato sistema di protezione contro il coronavirus sono aperti dal 30 dicembre, ma a livello di ristorazione erano concessi solamente i take-away senza posti a sedere e bevande analcoliche.

Ora vengono aggiunti tavoli e sedie all'aperto, ma le terrazze avranno le loro regole: ci saranno al massimo quattro persone per tavolo e la distanza fra ogni tavolo dovrà essere di almeno due metri. Gli ospiti potranno inoltre togliere le mascherine solo una volta seduti. Il pasto dovrà inoltre essere consumato il più rapidamente possibile.

I due cantoni si dimostrano generosi con le nuove normative e seguono l'esempio dei Grigioni, dove è possibile la consumazione in terrazza e dove vige un limite di quattro persone per tavolo. 

1
NOTIZIE PIÙ LETTE