PEARL
I dispositivi interessati dal richiamo della Confederazione
SVIZZERA
29.10.2020 - 10:510

Uccidono i germi ma «sono potenzialmente pericolosi per occhi e pelle»

Alcuni sanificatori UV dell'azienda svizzera Pearl sono stati richiamati, la nota della Confederazione

BERNA - Sono potenzialmente pericolosi per occhi e per la pelle e quindi, l'azienda PEARL Schweiz ha deciso di richiamare quattro dispositivi di sanificazione UV-C.

A comunicarlo in una nota è la Confederazione che comunica come la decisione sia stata raggiunta dall'Ispettorato federale degli impianti a corrente forte (ESTI) in collaborazione con la stessa azienda.

I dispositivi a rischio - che possono essere acquistati online o nei negozi di Pratteln, Spreitenbach, Egerkingen e Basilea - sono quattro: una stazione di ricarica smartphone con luce UV di sanificazione (HZ2902), un aspirazione universale antiacaro (NX5885), una lampada di sanificazione UV-C (NX5017) e una lampada germicida pieghevole (NX8634).

I consumatori che hanno comprato questi prodotti sono invitati a interromperne immediatamente l’utilizzo e a restituirli in uno dei punti vendita o a PEARL Schweiz. Sarà loro rimborsato il prezzo d’acquisto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-17 08:43:22 | 91.208.130.89