Depositphotos (sam741002)
I ginevrini vivono più a lungo del resto degli svizzeri ma al contempo si soffre maggiormente di disturbi psichici.
GINEVRA
16.10.2020 - 16:120

A Ginevra si vive più a lungo che nel resto della Svizzera

Nel contempo, però, la popolazione lemanica soffre maggiormente di disturbi psichici

GINEVRA - I ginevrini vivono più a lungo del resto degli svizzeri: le donne hanno un'aspettativa di vita di 86 anni e gli uomini di 81,7, ovvero un anno circa più rispetto alla media elvetica. È quanto emerge da un sondaggio sullo stato di salute i cui dati sono stati pubblicati oggi.

Per contro, la popolazione lemanica soffre maggiormente di disturbi psichici. Dallo studio risulta infatti che circa un quarto dei ginevrini lamenta problemi mentali "da moderati a gravi", mentre nel resto del paese la quota è del 15%.

Nel cantone la popolazione è anche maggiormente esposta all'inquinamento sonoro (una persona su due, mentre in Svizzera una persona su tre) e soffre più del resto del paese di sovrappeso. Lo indica oggi il Dipartimento cantonale della sicurezza, dell'impiego e della sanità in una nota.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 03:53:13 | 91.208.130.89