Immobili
Veicoli

SVIZZERALa Svizzera ha superato la soglia dei 20'000 casi confermati di coronavirus

04.04.20 - 12:37
Il nostro Paese ha raggiunto quota 20'278 casi confermati, 975 in più nelle ultime 24 ore
keystone-sda.ch (PETER KLAUNZER)
SVIZZERA
04.04.20 - 12:37
La Svizzera ha superato la soglia dei 20'000 casi confermati di coronavirus
Il nostro Paese ha raggiunto quota 20'278 casi confermati, 975 in più nelle ultime 24 ore
Il bilancio delle vittime legate al coronavirus in Svizzera sale invece a 540; 56 in più rispetto a ieri.

BERNA - Superati i 20'000 contagi. I casi confermati nella Confederazione sono infatti ora 20'278, con una progressione di 975 nuovi contagi nelle ultime 24 ore confermati dai laboratori, precisa l'Ufficio Federale della Sanità Pubblica. 

La Svizzera ha una delle incidenze più alte (236 casi su 100'000 abitanti) d'Europa. I Cantoni Ticino (685,7), Ginevra (588), Vaud (513,7) e Basilea Città (451,8) sono quelli più colpiti dal Covid-19, ha precisato l'UFSP. 

Dal primo caso confermato da test di laboratorio il 24 febbraio 2020, il numero di casi continua ad aumentare. Il numero dei test per COVID-19 eseguiti ammonta finora complessivamente a
circa 153 440, di cui 15% risultati positivi.

La fascia d’età dei casi finora confermati da test di laboratorio va da 0 a 102 anni, per un’età mediana di 53 anni (il 50% dei casi ha un’età inferiore, il 50% un’età superiore a quest’età). Nel 47% dei casi si tratta di uomini, nel 53% di donne. Gli adulti sono stati notevolmente più colpiti dei bambini. 

I decessi - Il bilancio delle vittime legate al coronavirus in Svizzera sale invece a 540; 56 in più rispetto a ieri. Lo ha indica il bilancio dell'UFSP.

Dei 540 morti, il 64% erano uomini e il 36% donne. L'età delle persone decedute varia dai 32 ai 101 anni, con un'età media di 83 anni.

Dei 525 decessi per i quali i dati sono completi, il 97% aveva almeno una condizione preesistente. Le tre condizioni preesistenti più frequentemente menzionate sono l'ipertensione arteriosa (nel 67% dei deceduti), le malattie cardiovascolari (55%) e il diabete (29%).

Le informazioni dell'UFSP si basano sui dati forniti da laboratori e medici fino alle 8.00 della mattina. È per questo che suoi dati possono divergere da quelli comunicati dai Cantoni.

COMMENTI
 
Meck1970 2 anni fa su tio
C'è sempre troppa gente in giro. Troppi gruppi di gente e non si mantiene le distanze. Si chiede per solo 1-2mesi di stare a casa, ti tenere le distanze e di non fare gruppi ma questo purtroppo non funziona.
pillola rossa 2 anni fa su tio
E io che pensavo che fossimo immortali...
Corri 2 anni fa su tio
Ogni anno in Svizzera muoiono entro 600 a 700 persone per influenza stagionale, tocca soprattutto i più anziani dai 60 anni, dunque siamo nella media. Questo sistema e per creare paure, lo si sa che le paure indebolisce il sistema immunitario. Potrebbe anche nascondere l’inflazione mondiale e hanno creato questo Coronavirus, in più già esisteva, ma che sarebbe leggermente più forte. Dunque direi, visto che si parla ovunque, tv quasi ogni canali, radio, giornali, prendete un buon libro, noleggiate un buon film, una bella passeggiata mantenendo le distanze, poi al sole è buono di vitamina D, gioco di società in famiglia ecc. le idee non mancano.
Lara88 2 anni fa su tio
Si ma tanta gentencon questo sintomi è a casa e non fanjo il tampone. Si vuole tenetmre basso il numero visto che il test se lo pagherebbero da soli e non sarebbe a carico dei cantoni??? Strana sta cosa
tip75 2 anni fa su tio
pare ovvio che le zone più colpite siamo le fasce di confine da dove entrano e escono ogni giorno migliaia di persone....oserei dire che il nostro governo se ne frega della salute del suo popolo pur di mantenere il soldino nella tasca. ha fatto scelte sbagliate riempiendo la svizzera di lavoratori provenienti dall estero ed ora non può capitolare perché necessari e poi per mancanza di attributi . cosa da denuncia penale quale attentato alla vita altrui a scapito del soldi o, altro che prima i nostri...un vero scandalo, chissà se se ne rendono conto che questi accordi con l’europa fanno acqua da tutte le parti che la famosa e tanto aspirata unità non esiste ma è andata a riempire solo le taschino di pochi milionari che hanno sfruttato il sistema !
Galium 2 anni fa su tio
Bene. Proviamo allora a isolare la Svizzera dal contesto degli altri paesi, e vediamo che cosa rimane. Temo uno stato molto simile alla vecchia DDR. È questo che si vuole?
Norvegianviking 2 anni fa su tio
Ma non vale la pena neanche perdere tempo con certa gente. Senza il mondo"attorno" e se i nostri avi non fossero stati lungimiranti e non avssero :creato" un paese e un cantone come lo conosciamo oggi, questo stesso cantone sarebbe ancora abitato da allevatori di capre da Chiasso ad Airolo.
Yoebar 2 anni fa su tio
Per i contagiati bisogna fare almeno per 3, non vengono calcolati quelli malati alla quale non vogliono fare il tampone, e vi giuro che sono tanti.
driver1973 2 anni fa su tio
Certo. Casa anziani a Chiasso. Muoiono come mosche ma viene segnalata morte per complicazioni pregresse. Questo per non fare tamponi al personale e non doverli mettere in quarantena. Conosco situazioni di persone che giustamente è più di un mese che non possono ricevere visite e 3 GG fa sono risultate positive al covid. In altre case anziani il personale viene fatto dormire all interno della struttura e caso strano stanno tutti bene. A chiasso entrano ed escono tutti i giorni. Gestione da paura
Nico90 2 anni fa su tio
Noi siamo uno dei paesi più ricchi bisogna pensare all'economia...
Canis Majoris 2 anni fa su tio
La Svizzera deve farsi conoscere sempre per essere diversa! Mi vergogno dei nostri politici! Massa di ignoranti... chiudere come fanno nel resto di Europa no! Qui si pensa sempre troppo ai soldi! Siamo in un paese ricco! Possiamo permetterci di distribuire soldi a tutti senza problemi! 5000 franchi al mese a testa? 40 miliardi al mese... una bazzecola per la nostra confederella
Norvegianviking 2 anni fa su tio
E i becchini fanno festa!
Fran 2 anni fa su tio
Qualcuno ha dei dati attendibili sui numeri che ad esempio l'inverno scorso hanno preso una"normale" influenza, e quanti sono morti? Esisterà una statistica no? Così. Giusto per avere una sorte di confronto. Qualcuno di TIO potrebbe pf porre la domanda a Merlani nella prox conf.stampa pf? Grazie
Lore62 2 anni fa su tio
Ogni anno nella sola Svizzera muoiono per la semplice influenza fino a 1500 persone, di cui circa 300 si infettano perfino in ospedale!!
Orso 2 anni fa su tio
Non ho capito cosa si aspetta a vietare di uscire dando delle multe. Oggi sono andato a lavorare e in giro è pieno di gente a spasso. Siamo proprio dei polli in svizzera
skorpio 2 anni fa su tio
Cantoni fi frontiera..sarà un caso...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA