VALLESE
01.12.2017 - 09:210
Aggiornamento : 11:19

25’000 franchi ai nuovi abitanti, ora è tutto vero

Gli abitanti del piccolo villaggio vallesano hanno accettato in votazione di dare un contributo finanziario ai nuovi arrivati, ma ad alcune condizioni...

 

SION - Gli abitanti di Albinen (VS) hanno accettato ieri sera un regolamento che ha come obiettivo quello di ripopolare il villaggio, che al momento conta 240 abitanti e che prevede un aiuto finanziario per chiunque voglia insediarsi nel Comune vallesano.

Il regolamento è stato accettato per 71 voti contro 29 (un astenuto). «È un risultato chiaro e ne sono davvero felice», ha detto il sindaco Beat Jost dopo lo scrutinio. In precedenza, il centinaio di abitanti presenti avevano discusso per più di un’ora sul tema.

Condizioni per ottenere il finanziamento - Il regolamento prevede un aiuto finanziario di 25’000 franchi per ogni adulti, 50’000 per ogni coppia e 10’000 per i bambini. Il finanziamento dell’operazione passaerà attraverso la creazione di un fondo nel quale il Comune verserà ogni anno 100’000 franchi.

L’offerta è tuttavia sottomessa ad alcune condizioni: gli interessati devono avere meno di 45 anni, devono impegnarsi a risiedere ad Albinen per almeno due anni e il montante minimo del loro investimento nel villaggio (ristrutturando o costruendo una nuova casa) dev’essere di 200’000 franchi. Residenze secondarie e complessi immobiliari costituiti da gruppi di investitori sono esclusi dall’offerta.

Scuola chiusa - Come molti altri villaggi di montagna, Albinen - ricordiamo - soffre l’esodo della sua popolazione. Negli ultimi anni, il villaggio ha perso tre famiglie, come spiega Beat Jost, con tre bambini. La scuola è pertanto stata chiusa. Nel villaggio ci sono ancora due bambini che frequentano le elementari e cinque le medie. Ma ora devono andare a Leukerbad o a Leuk, a 20 minuti di autobus. Con quest'iniziativa si intende dunque dare nuova linfa al villaggio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Pepperos 2 anni fa su tio
Ma anche 50.000 lì non mi fermo.
Mattiatr 2 anni fa su tio
@Pepperos ah che bella la mentalità del cittadino: -alta montagna a 500 metri -missione selvaggia a caccia di cibo alla COOP -Viaggio estenuante di 15 minuti

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 18:13:19 | 91.208.130.87