Immobili
Veicoli

AUTOMOBILISMOBella vittoria di Joel Camathias al Nürburgring

05.09.21 - 17:35
Primo successo di Camathias nell’European GT4 Series
Camathias
AUTOMOBILISMO
05.09.21 - 17:35
Bella vittoria di Joel Camathias al Nürburgring
Primo successo di Camathias nell’European GT4 Series
«Finalmente. Questa volta è andato tutto bene».

NÜRBURG - La prima, attesa, vittoria nell’European GT4 Series per Joel Camathias è arrivata domenica, in gara-2 al Nürburgring. Confermando la crescita della competitività della Porsche 718 Cayman dell’Allied Racing già intravista a Spa, il pilota ticinese e il suo compagno di equipaggio, il danese Alexander Hartvig, hanno conquistato un bellissimo successo in Pro-Am in gara-2, che è valso anche il settimo posto assoluto.

Il weekend tedesco era iniziato bene, con la pole position per gara-1, dove un grosso risultato era a portata di mano, ma è sfuggito per un drive-through rimediato per aver"sforato" la finestra per il pit-stop, causa un difetto alla radio. Alla fine Joel e Alex si sono classificati settimi. In gara-2, la rivincita, nonostante una qualifica rovinata dal traffico, con una bella rimonta iniziale di Joel sino alle posizioni di testa e Alexander a completare l’opera e conquistare il primo gradino sul podio Pro-Am. L’ultimo appuntamento dell’European GT4 Series si disputerà a Barcellona il 9-10 ottobre.

Joel Camathias: «Finalmente. Questa volta è andato tutto bene e abbiamo potuto cogliere un bel successo in gara-2 su un tracciato impegnativo come il Nürburgring. Già a Spa avevamo trovato la strada verso il podio e qui siamo stati ancora più competitivi. Peccato per gara-1, dove eravamo in testa ma purtroppo si è rotta la radio e quando Alex si è fermato per il cambio piloti, si era appena chiusa la finestra dei pit-stop, con la conseguente penalità. Ma in gara-2, pur partendo più indietro, non abbiamo lasciato niente a nessuno e abbiamo portato a termine una bellissima rimonta sino alla vittoria. Sono felice, perché è stata una gara tutta all’attacco, esaltante, e coronata dal successo. Era ora, dopo tutte le vicissitudini e la sfortuna della prima parte di stagione, ed è proprio vero che vincere fa bene e cura tutto».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT