Immobili
Veicoli

MOTOMONDIALENiente ritiro per il Dottore, parola di “Uccio”

12.06.20 - 19:58
Il campionissimo correrà con la Petronas.
keystone-sda.ch / STR (SEPANG INTERNATIONAL CIRCUIT HAN)
Niente ritiro per il Dottore, parola di “Uccio”
Il campionissimo correrà con la Petronas.
Lin Jarvis: «Non sarebbe il momento giusto per terminare la carriera di un atleta così importante».

TAVULLIA - Il 2020 come ultimo anno di carriera? Così sembrava. Invece, complice la raffica di cancellazioni causa pandemia, Valentino Rossi ha deciso di continuare ancora a deliziare i suoi tifosi. Il rinvio del ritiro del Dottore è stato anticipato dall’amico, assistente e socio Alessio “Uccio” Salucci, che a Sky Sport ha raccontato il futuro prossimo del mondo delle due ruote.

«Vale vuole tutto fuorché smettere - ha raccontato Salucci - e questo ci fa molto piacere. È un trascinatore, uno che ha sempre una gran voglia. La nostra intenzione è quella di andare avanti anche per il 2021».

In Petronas, con l’appoggio ufficiale di Yamaha. «Non è un team ufficiale, ma avremo una moto factory. E ci sarà Franco Morbidelli come compagno di squadra. Non è ancora tutto definito ma dovremmo esserci».

Una conferma della nuova avventura è arrivata pure da Lin Jarvis, che ha confermato come il pesarese potrà contare su una moto identica a quella fornita a Viñales e Quartararo. «Non posso anticipare questa decisione - ha sottolineato il Managing Director di Yamaha Motor Racing - posso solo esprimere i miei pensieri personali: non sarebbe il momento giusto per terminare la carriera di un atleta così importante».

COMMENTI
 
Zarco 2 anni fa su tio
Ero convinto
ciapp 2 anni fa su tio
corri per il piacere di farlo ! sei sempre il numero 1
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT