Cerca e trova immobili

NAZIONALELa Svizzera parte con una sconfitta

08.02.24 - 20:38
I rossocrociati sono stati battuti nella prima partita dell’Euro Hockey Tour
Freshfocus
La Svizzera parte con una sconfitta
I rossocrociati sono stati battuti nella prima partita dell’Euro Hockey Tour
Prossimo impegno, sabato contro la Svezia.
HOCKEY: Risultati e classifiche

KARLSKOGA - Si è aperta con una sconfitta la “gita” della Nazionale nell’Euro Hockey Tour: sul ghiaccio di Karlskoga, in Svezia, i rossocrociati sono stati superati dalla Finlandia. 

Cominciato con il piede giusto - vantaggio di Thierry Bader dopo appena 86” - la truppa di Patrick Fischer non è riuscita a resistere al ritorno della selezione biancoblù, che ha trovato il pari a metà secondo periodo con Eemil Erholtz per poi dilagare nel terzo. Negli ultimi 20’ sono infatti arrivati i punti di Juha Jääskä (48’), dell’ex Lugano Oliwer Kaski (53’) e di Niko Huuhtanen (55’) che, reso inutile il guizzo di Marc Marchon, hanno sigillato il 4-2 finale. 

La Nazionale tornerà in pista sabato pomeriggio (ore 16) a Karlastad. Avversario i padroni di casa della Svezia.

COMMENTI
 

Capra 3 sett fa su tio
6 stranieri un problema! Power play svizzeri ben pochi!!!! scelta da rivedere immediatamente

Nonna Sintetica 3 sett fa su tio
Questi sono tornei organizzati per aver modo di poter preparare le nazionali al mondiale, che si svolge ogni anno. Fischer ha fatto delle scelte interessanti e il ghiaccio gli ha dato delle risposte. Tutto qua. Chi ci vuole vedere altro, continui a lamentarsi di qualcosa che non vuol capire. Per quanto riguarda il nostro mondiale, sarà sempre meno "stratosferico", secondo me, finché ci ostineremo ad avere 6 stranieri per club. Quest'ultimi, senza nessun pregiudizio, ma per un semplice calcolo dei giocatori che possono essere schierati, portano via spazio ai giocatori che poi potrebbero essere chiamati in nazionale.

Capra 3 sett fa su tio
Risposta a Nonna Sintetica
Ok, sui troppi stranieri! Ma per fare ste figuracce, meglio stare a casa 🏠

sergejville 3 sett fa su tio
Zeno e Hannover, la crème della critica oggettiva e bilanciata del nostro cantone. A parte ciò, questa Svizzerina, tutta neofiti (cmq giusta la convocazione di T.Kessler; no comment su Wuetrich, Jecker, Marchon e altri ancora) ed esperimenti, poco importa se ottiene risultati in un'amichevole pre-rush finale dei vari campionati.

Capra 3 sett fa su tio
Risposta a sergejville
Sergejville! Allora tu garantisci mondiali stratosferici!

Capra 3 sett fa su tio
Risposta a sergejville
Sergejville! Ti rendi conto che non se ne vince una ? Che senso ha? Boh 🤷‍♀️

Zeno 3 sett fa su tio
Il Dreamer Pescatore di nuovo ha fatto flopp con la composizione della squadra. Quindi deve dimissionare, rispettivamente sostituito subito !!!!

Hannoveraner 3 sett fa su tio
Fischer vattene
NOTIZIE PIÙ LETTE