Immobili
Veicoli

HCLL’esperienza e la leadership di Abdelkader nel motore del Lugano

24.02.22 - 11:03
Il club bianconero ha aggiunto un nuovo attaccante nella sua rosa in vista della fase calda della stagione.
Imago
L’esperienza e la leadership di Abdelkader nel motore del Lugano
Il club bianconero ha aggiunto un nuovo attaccante nella sua rosa in vista della fase calda della stagione.
Le parole di Hnat Domenichelli: «Justin è un attaccante di esperienza che gioca con energia e intensità».

LUGANO - Nuovo innesto per il Lugano in vista della fase decisiva della stagione. Il club bianconero ha annunciato l'avvenuto ingaggio dell'attaccante statunitense Justin Abdelkader. L'anno scorso il classe '87 ha dato una grossa mano ai campioni svizzeri dello Zugo, totalizzando nel momento topico del campionato 17 punti in 22 gare. In carriera ha pure accumulato 803 gettoni in NHL.

Ecco il comunicato emesso dall'HCL:

"L’Hockey Club Lugano comunica di aver ingaggiato sino al termine della stagione l’attaccane statunitense Justin Abdelkader (187 cm. x 97 kg.), nato il 25.02.1987 a Muskegon (Michigan).

Draftato al 2°turno nel 2005 dai Detroit Red Wings e vincitore nel 2007 del campionato universitario della NCAA con la maglia della Michigan State University, Abdelkader ha esordito in NHL nella stagione 2007/08. Da quel momento, per tredici stagioni consecutive, ha sempre indossato i colori dei Detroit Red Wings per un totale di 803 partite, 112 gol e 153 assist in NHL.

Nello scorso campionato ha contribuito in maniera tangibile con la sua esperienza, la sua leadership e le sue qualità tecniche e agonistiche al titolo svizzero vinto dallo Zugo, disputando nella seconda fase della stagione con gli svizzero-centrali 22 partite condite da 10 reti e 7 assist.

Abdelkader ha giocato tre Mondiali con gli USA nel 2012, 2014 (quando è stato capitano) e 2021, quando ha conquistato la medaglia di bronzo. È sceso in pista per una gara con la Nazionale a stelle e strisce anche ai recentissimi Giochi Olimpici di Pechino.

Sposato e padre di due figli, Abdelkader raggiungerà il Ticino nei primi giorni di settimana prossima e, non appena gli abituali test medici e la procedura per il rilascio del permesso saranno ultimati, sarà a disposizione dello staff di Chris McSorley.

Queste le parole del General Manager Hnat Domenichelli:
«Justin è un attaccante di esperienza che gioca con energia e intensità. Con il suo arrivo il nostro staff tecnico potrà contare per la parte finale della stagione su cinque stranieri d’attacco».

COMMENTI
 
angie2020 5 mesi fa su tio
bene, speriamo che sia in forma
F/A-19 5 mesi fa su tio
E beh, sappiamo il suo valore .
Dani/hcl 5 mesi fa su tio
“Wow”finalmente!!è ora che Michelino tiri fuori gli attributi sennò RAUS!!!!!!
sergejville 5 mesi fa su tio
Molto bene!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT