Cerca e trova immobili

FCLIl Lugano ci crede: «Vincere aiuta a vincere»

24.05.24 - 19:23
Il coach del Lugano Mattia Croci-Torti: «Entreremo in campo con la mentalità che ci ha contraddistinto negli ultimi due mesi».
Tipress, archivio
Il Lugano ci crede: «Vincere aiuta a vincere»
Il coach del Lugano Mattia Croci-Torti: «Entreremo in campo con la mentalità che ci ha contraddistinto negli ultimi due mesi».
Il ticinese: «Sabbatini? Sarà ovviamente in campo dal primo minuto».
Calcio - SUPER LEAGUE25.05.2024

LIVE

Lugano
0 - 2
Servette
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - Nella serata di domani - sabato 25 maggio - il Lugano ospita il Servette a Cornaredo, in occasione dell'ultima giornata di Super League.

La truppa del Crus è già certa del secondo posto finale e ha già staccato anche il pass per i preliminari della prossima Champions League, per cui questa partita servirà più che altro da preparazione in vista dell'ultimo atto di Coppa Svizzera contro gli stessi avversari (2 giugno).

Per l'occasione il tecnico dei ticinesi potrà nuovamente beneficiare dei servigi di Kreshnik Hajrizi - dopo due mesi in cui era fermo ai box - mentre non prenderanno parte alla sfida né Lukas Mai né Ousmane Doumbia, tenuti a risposo. «Quando un match arriva a otto giorni da una finale di Coppa Svizzera, di amichevole può avere poco», sono state le parole del mister nella consueta conferenza stampa. «Ognuna delle due contendenti avrà sicuramente dei valori da portare in campo, dove i due tecnici potranno schierare tutti i titolari, recuperare gli infortunati o completare il minutaggio di coloro che hanno giocato meno. Questa sfida ha sicuramente un valore dato che vincere aiuta a vincere, di conseguenza il Lugano entrerà in campo con la mentalità che ci ha contraddistinto negli ultimi due mesi, cercando di portarla a casa. È l’ultima apparizione stagionale davanti ai nostri tifosi e non vogliamo lasciare punti al Servette. Contro di loro quest'anno non abbiamo inoltre mai vinto, per cui abbiamo lo stimolo di conquistare i tre punti per la prima volta. Siamo concentrati e sul pezzo. I giocatori che scenderanno sul terreno di gioco saranno elementi che vogliono mettere in difficoltà le mie scelte per la finale ma soprattutto che desiderano mostrare a tutti di essere importanti. Non ho nessun timore che sottovaluteremo questo impegno».

Che partita ti aspetti? «Dal punto di vista tattico le due squadre cercheranno di nascondere le loro intenzioni per la finale successiva. Sono però dell'idea che sia io sia coach Weiler abbiamo costantemente bisogno di avere delle risposte dai giocatori. Siamo due allenatori che schierano sempre gli elementi che sembrano più pronti a vincere la partita. Questo confronto mi aiuterà a capire chi è più pronto di altri ad aiutare la squadra. Ci sono delle indicazioni che riguardano più la tua formazione che quella avversaria. Ci attendiamo risposte positive nella speranza di non averne di negative, per capire quali siano le dinamiche migliori perché poi in una gara secca può succedere di tutto. Quello che conta è soprattutto l’aspetto mentale e nervoso. Sabbatini? Sarà ovviamente in campo dal primo minuto. Sono sempre convinto che nella vita come nello sport quando ci sono di mezzo l’amore e la passione, nascono situazioni sempre speciali. Evidentemente lo sono stati questi giorni per l’ambiente bianconero. L’unica cosa che posso assicurare è che ho visto Jonathan sicuramente emozionato e lo si vede nel suo sguardo per l’affetto ricevuto, ma anche da persona affamata che ci tiene domani a vincere la partita. È un professionista, so benissimo che nella sua testa adesso c’è anche la voglia di alzare la coppa, partendo da una grande prestazione domani sera».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Young Boys38772387763442WLWWW
2Lugano386520513675116LWWLL
3Servette3864181010594316WDLLW
4Zurigo3860161210534112LWWWW
5S.Gallo38571691360519WDLWL
6Winterthur38491310156071-11LLLLL
Ultimo aggiornamento: 11.06.2024 16:08
COMMENTI
 

F/A-19 3 sett fa su tio
Da come ragiona questa dirigenza straniera che ha preso in mano il Lugano ....mah

cle72 4 sett fa su tio
Jonathan uno di NOI! Rinnovo senza indugio. Il capitano non si tocca.

Leleparma 4 sett fa su tio
..nessuna partita che tenga senza il rinnovo del capitano!

nuska 4 sett fa su tio
rinnovo per Sabbatini
NOTIZIE PIÙ LETTE