Cerca e trova immobili

SERIE AZlatan Ibrahimovic torna a casa: «Il mio amore per il Milan non avrà mai fine»

11.12.23 - 14:36
L'ex attaccante svedese ricoprirà il ruolo di Senior Advisor dei rossoneri.
Freshfocus, archivio
Zlatan Ibrahimovic torna a casa: «Il mio amore per il Milan non avrà mai fine»
L'ex attaccante svedese ricoprirà il ruolo di Senior Advisor dei rossoneri.
Il 42enne sarà un consulente dell'area sportiva della società.
CALCIO: Risultati e classifiche

MILANO - Adesso è ufficiale: Zlatan Ibrahimovic torna per la terza volta nella sua carriera al Milan.

In seguito all'addio al calcio giocato - avvenuto al termine della scorsa stagione - il 42enne sarà uno stretto collaboratore, nonché consulente dell'area sportiva di RedBird Capital, la società di consulenza di Gerry Cardinale, il manager nord americano dell'entertainment diventato nel 2022 l'azionista di controllo del club meneghino.

L'ex attaccante svedese - capace di conquistare due Scudetti da giocatore con i rossoneri, nel 2011 e nel 2022 - sarà dunque un partner operativo e - come annunciato da "RedBird" - collaborerà con il team di investimento globale della società e ricoprirà il ruolo di senior advisor della proprietà. Ibra lavorerà in stretto coordinamento con proprietà e management e avrà un ruolo attivo nelle operazioni sportive e commerciali, dove si occuperà di sviluppo dei giocatori e formazione per altre prestazioni. «Il mio amore per il Milan non avrà mai fine e l'opportunità di far parte del futuro del club in modo significativo è qualcosa che avrei solo potuto sognare», sono state le prime parole di Ibrahimovic, riportate dai media locali. «Sono grato a Gerry Cardinale per avermi messo a disposizione questa possibilità professionale. Non è una decisione che ho preso alla leggera, ho pensato a lungo ai primi passi della mia carriera dopo il calcio giocato e non potrei essere più entusiasta di iniziare questo viaggio come membro di RedBird e Milan. Per me e la mia famiglia, questo è davvero un ritorno a casa».

COMMENTI
 

Se7en 2 mesi fa su tio
…. e giù milioni! Piove sempre sul bagnato!

vox_scriptum 2 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
i politici, con vitalizi, ed i manager che fanno fallire aziende, mettendo su lastrico, le famiglie, dove li mettiamo a me non piace ne il calcio e ne ibrahimovic, ma almeno il tutto é ridimensionato, se fallisce la squadra, gli addetti ai lavori, non muoiono di fame, visto quanto guadagnano…..

Se7en 2 mesi fa su tio
Risposta a vox_scriptum
Vero, ma qui si stava parlando di un ex giocatore di calcio non di politici etc etc ! Già ultra milionario e non ha fatto fatica a trovarsi un lavoro, anzi, non l’ha proprio cercato…! Oltretutto senza alcun titolo di studio! Tu cerchi e cerchi con più titoli di studio e trovi solo porte e portoni sbarrati..!

vox_scriptum 2 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
si ma quanti manager e politici, hanno studiato, non meritandosi tutti quei soldi che hanno guadagnato, il mio era un paragone, ai guadagni esorbitanti di varie categorie…

Crigmcgee 2 mesi fa su tio
Siamo messi bene....

Mat78 2 mesi fa su tio
Ben tornato a casa Ibra.
NOTIZIE PIÙ LETTE