SUPER LEAGUESteffen è del Lugano

30.08.22 - 14:02
Renato Steffen ha firmato: è un giocatore del Lugano
FC Lugano
Steffen è del Lugano
Renato Steffen ha firmato: è un giocatore del Lugano
Il 30enne è arrivato a Lugano dalla Bundesliga.
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - Renato Steffen è un giocatore del Lugano. Le voci degli ultimi giorni, partite dalla Germania e, ovviamente, rimbalzate fino al Ticino, sono state confermate dal comunicato “prodotto” dalla società bianconera, che ha ufficializzato l’accordo con il 30enne fino al giugno 2025.

In arrivo dal Wolfsburg, dalla Bundesliga, in carriera l’esterno ha vestito anche le maglie di Basilea, Young Boys e Thun. Lunga e intensa anche la sua avventura con la Nazionale con la quale, dal 2015 in avanti, ha collezionato 25 presenze e 1 gol.

La nota ufficiale del FC Lugano:
"Colpo di mercato per l’FC Lugano: a Cornaredo approda infatti con un contratto triennale (fino al 30 giugno 2025) il nazionale rossocrociato Renato Steffen. Il 30enne laterale offensivo (nato ad Aarau il 3 novembre 1991) rappresenta un rinforzo di lusso per la squadra di Mattia Croci-Torti. Decisamente ricco e di spessore, il suo curriculum. Dopo aver esordito nel calcio professionistico con il Soletta, Steffen fa il salto in Super League al Thun, per una stagione. Nel 2013 lo preleva lo Young Boys. Dopo due stagioni e mezzo con i gialloneri, nel gennaio del 2016 si trasferisce al Basilea, dove resta due anni. Al St. Jakob Park vince due titoli (2016 e 2017) e una Coppa Svizzera (2017), prima del prestigioso approdo in Bundesliga, nelle file del Wolfsburg. Con i “verdi” del club campione di Bundesliga nel 2009 (con gli elvetici Diego Benaglio e Ricardo Rodriguez) ha disputato le ultime quattro stagioni e mezzo (complessivamente in Germania vanta 144 presenze condite da 18 reti).

Con la maglia della Svizzera con la quale conta di prendere parte ai Mondiali 2022 in Qatar, Renato Steffen ha collezionato 25 presenze (ha 1 gol all’attivo, messo a segno il 12 ottobre 2021 contro la Lituania nelle qualificazioni alla prossima rassegna iridata). Il suo debutto rossocrociato è datato 9 ottobre 2015, contro San Marino, nelle qualificazioni agli Europei 2016 in Francia."

COMMENTI
 
Evry 6 mesi fa su tio
Forza Lugano ma fate finalmente sudare il capitano..... che si risparmia in tutto, grazie
cle72 6 mesi fa su tio
Ottimo bene, sarebbe stata utile anche una vera punta che segnava con regolarità. Magari nel mercato invernale. Forza Lugano 💪
uriah heep 6 mesi fa su tio
Ottimo acquisto !! Adesso sotto , evitare gli errori difensivi e gli errori offensivi , sempre troppi !! Forza 👏 Lugano !!👍👍
NOTIZIE PIÙ LETTE