Immobili
Veicoli

CONFERENCE LEAGUEBasilea battuto anche in casa ed eliminato

17.03.22 - 20:45
2-1 all'andata, 1-2 al ritorno: la squadra di Abascal saluta l'Europa.
keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
CONFERENCE LEAGUE
17.03.22 - 20:45
Basilea battuto anche in casa ed eliminato
2-1 all'andata, 1-2 al ritorno: la squadra di Abascal saluta l'Europa.
Avanza la Roma di José Mourinho.

BASILEA - La sconfitta per 2-1 patita sette giorni fa a Marsiglia ha lasciato aperto più di uno spiraglio al Basilea per capovolgere l'ottavo di finale di Conference League. 

Fra le mura amiche, però, la squadra di Abascal non è riuscita a ribaltare la situazione subendo un altro 2-1 che ha consegnato la qualificazione ai francesi. 

Questi ultimi al 35' hanno scialacquato la possibilità di passare in vantaggio, fallendo un tiro dal dischetto con Amine Harit. Al 63' la truppa di casa - desiderosa di provarci - è quindi passata a condurre grazia a Dan Ndoye. Una rete però soltanto illusoria, visto che nell'ultimo spezzone di partita Cengiz Under (74') e Valentin Rongier (93') hanno consegnato i quarti di finale al complesso di Jorge Sampaoli.

Dal canto suo la Roma è riuscita a staccare il pass in extremis. Dopo la vittoria per 1-0 staccata una settimana fa sul campo degli olandesi del Vitesse, nella "rivincita" dell'Olimpico i giallorossi hanno impattato 1-1. La rete della "liberazione" è arrivata al 91' grazie al solito Abraham, andato a rispondere a Wittek (in gol al 62').

Fra le altre avanzano anche PSV e Leicester, che hanno eliminato rispettivamente Copenaghen e Rennes. 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT