Ti-press (Alessandro Crinari)
+2
SUPER LEAGUE
25.07.2021 - 18:150
Aggiornamento : 22:46

«Siamo stati molto aggressivi, ma i dettagli non ci sono stati favorevoli»

Michael Facchinetti: «Non penso che l'anno scorso ci sia stato un match in cui abbiamo avuto così tanto possesso palla».

LUGANO - Il Lugano ha giocato, lo Zurigo ha segnato. È questo, in poche parole, quanto visto a Cornaredo nella prima partita di campionato persa dai bianconeri per 2-0.

La compagine ticinese ha dominato per 90 minuti con il 66% di possesso palla - 11 corner a zero e 20 tiri a 9 a proprio favore - ma alla fine sono stati gli ospiti che l’hanno spuntata. Lo Zurigo si è dimostrato molto cinico, con i tigurini che hanno sfruttato due delle tre occasioni da rete totali. Da parte sua il Lugano ha macinato un'immensa mole di gioco e ha anche avuto sfortuna con il palo colpito da Bottani al 78’. 

«Certo che con la fiducia del Mister è più facile giocare», è intervenuto al termine del match Michael Facchinetti, forse il miglior giocatore del Lugano. «In confronto all’anno scorso abbiamo cambiato tanto il modo di giocare. Non penso che nel campionato passato ci sia stata una partita dove abbiamo avuto così tanto possesso palla. Siamo stati molto aggressivi e abbiamo subito messi in pratica i concetti del Mister. Oggi la partita si è giocata su dei dettagli, che alla fine non sono stati favorevoli a noi. Dopo il loro vantaggio, potevamo anche pareggiare, ma siamo stati sfortunati sia sul palo di Bottani, sia sulla conclusione di testa di Demba Ba. Non abbiamo mai mollato ma alla fine il risultato ci è stato sfavorevole. Non siamo contenti del risultato, ma dobbiamo costruire partendo dalle cose positive mostrate oggi».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 2 mesi fa su tio
🤐🤐
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 09:42:57 | 91.208.130.86