SERIE A«Mi hai pugnalato alle spalle, ma ti voglio bene»

13.05.20 - 17:00
Mario Balotelli ha deciso di tendere la mano a Giorgio Chiellini che l'aveva criticato nel suo libro autobiografico
Keystone, archivio
«Mi hai pugnalato alle spalle, ma ti voglio bene»
Mario Balotelli ha deciso di tendere la mano a Giorgio Chiellini che l'aveva criticato nel suo libro autobiografico
CALCIO: Risultati e classifiche

Nella serata di ieri - martedì 12 maggio - Mario Balotelli ha chiuso definitivamente la polemica con Giorgio Chiellini. Ricordiamo che l'attaccante del Brescia era stato duramente criticato nel libro autobiografico del difensore della Juventus, che l'ha definito «una persona negativa, senza rispetto per il gruppo, roba da prenderlo a schiaffi(...)», riferendosi ad alcuni episodi successi nella Confederations Cup del 2013 con la nazionale italiana.

Incalzato dalle "Iene", Super Mario - che aveva già comunque risposto al suo collega attraverso i social network («Io almeno ho la sincerità e il coraggio di dire le cose in faccia. Tu dal 2013 avresti avuto tante occasioni per farlo, comportandoti da vero uomo, ma non l’hai fatto(...)») - ha chiuso ogni discorso, telefonando e confrontandosi in diretta "live" con Chiellini, dopo che quest'ultimo ha ricevuto la sua maglietta con una dedica speciale: «Anche se inaspettatamente mi hai pugnalato alle spalle, ti voglio comunque bene, un abbraccio, grande!».

La risposta del Chiello non si è fatta attendere... «Ero indeciso se scrivere quelle cose nel mio libro, però non raccontare nulla mi sarebbe sembrato brutto, falso e ipocrita. Mi prendo annessi e connessi. Sbagliando ho imparato tanto e continuo a farlo giorno dopo giorno(...)».

COMMENTI
 
seo56 2 anni fa su tio
Mha!!
Zarco 2 anni fa su tio
Che pagliacciata
NOTIZIE PIÙ LETTE