Friborgo
1
Berna
1
1. tempo
(1-1)
Lakers
1
Lugano
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Zurigo
1
Ginevra
1
1. tempo
(1-1)
Ambrì
0
Losanna
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
La Chaux de Fonds
2
Winterthur
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
Kloten
0
Langenthal
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
Sierre
2
Zugo Academy
0
1. tempo
(2-0)
Turgovia
1
Visp
0
1. tempo
(1-0)
Friborgo
1
Berna
1
1. tempo
(1-1)
Lakers
1
Lugano
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Zurigo
1
Ginevra
1
1. tempo
(1-1)
Ambrì
0
Losanna
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
La Chaux de Fonds
2
Winterthur
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
Kloten
0
Langenthal
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
Sierre
2
Zugo Academy
0
1. tempo
(2-0)
Turgovia
1
Visp
0
1. tempo
(1-0)
Keystone
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
MILANO
1 ora
«Donnarumma e Messi? Mi ha dato fastidio il loro comportamento»
Billy Costacurta sui due giocatori del PSG: «Non hanno reso possibile un ritorno economico ai loro rispettivi club».
TENNIS
3 ore
Laaksonen sorride, Golubic e Vögele no
Il rossocrociato supera Paire al torneo di Anversa. A Tenerife è invece già finito il cammino delle due elvetiche
TENNIS
4 ore
Niente Australian Open per Djokovic? «Solo vaccinati, al virus non importa quanti slam ha vinto»
Il serbo dovrà forse rinunciare al torneo australiano: «Anche se ottenesse un visto dovrebbe fare la quarantena».
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Primo rinvio stagionale per Covid: salta Davos-Zugo
La sfida, inizialmente in programma questa sera nei Grigioni, non si giocherà.
CHALLENGE LEAGUE
5 ore
Davide Morandi non è più l'allenatore del Kriens
Il club lucernese ha optato per il cambio, dopo un avvio di stagione molto complicato
PROMOTION LEAGUE
5 ore
Chiasso, esonerato Raineri
La prima squadra rossoblù è stata affidata ad Andrea Vitali, già vice allenatore dei momò.
NHL
9 ore
Covid, Kane nella bufera: 21 giornate di squalifica
L'attaccante, già sospeso dagli Sharks a seguito di un'indagine su presunte scommesse, ha violato i protocolli Covid
CHAMPIONS LEAGUE
9 ore
Inter & Milan: un successo (a testa) per non guardare gli ottavi da casa
I nerazzurri affronteranno lo Sheriff Tiraspol fra le mura amiche, mentre i rossoneri andranno nella tana del Porto.
NATIONAL LEAGUE
12 ore
L'Ambrì a caccia di conferme, il Lugano cerca il riscatto
I biancoblù hanno colto tre successi nelle ultime cinque gare, mentre i cugini bianconeri sono reduci da tre ko di fila.
VIDEO
CAMPEONATO DE PORTUGAL
21 ore
Follia in Portogallo: maxi rissa e spari della polizia... in campo
È successo nella sfida fra Clube Olímpico do Montijo-Vitória de Setúbal B, terminata 0-0. Guarda il video...
SERIE A
21 ore
Il Venezia fa la voce grossa, Fiorentina liquidata
Vlahovic e compagni si sono inchinati ai lagunari: 1-0 il risultato finale.
FCL
23 ore
Per la festa dello sport c'è (anche) il Lugano di Croci-Torti
Ogni abbonato del club bianconero può ottenere un biglietto gratuito per il match del 31 ottobre contro il Servette.
HCL
1 gior
«Sì allo Sport»
Le 140 società sportive sparse sul territorio della Città di Lugano fanno sentire la propria voce.
HCL
1 gior
Lugano con Bertaggia ed Herburger, Hudacek verso il debutto
I bianconeri di McSorley si preparano alla trasferta di Rapperswil. «Giochiamo semplice e torniamo al successo».
PECHINO 2022
1 gior
Pechino 2022: accesa la fiamma tra le proteste degli attivisti
Il rituale di accensione del braciere è stato segnato dalla protesta di alcuni manifestanti pro-Tibet
SERIE A
26.03.2020 - 20:320
Aggiornamento : 27.03.2020 - 19:06

«Ronaldo dalla madre... poi si fa le foto in piscina: via lui la situazione è degenerata»

Cobolli Gigli, ex presidente della Juve: «Covid-19? I calciatori dovevano rimanere nell'albergo in quarantena»

TORINO - Con i campionati paralizzati dal Covid-19 e la totale incertezza che regna sulle date di un’eventuale ripresa - al momento è impossibile fare previsioni -, diversi calciatori di Serie A hanno lasciato l’Italia per tornare in Patria o dai propri cari. In casa Juve, considerando anche la positività di Daniele Rugani, non sono mancate le polemiche, con alcuni giocatori - vedasi Ronaldo, Higuain, Pjanic, Khedira, Bentancur e Douglas Costa - che da tempo non sono più in Italia alla faccia del periodo obbligatorio di quarantena.

Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus, si è scagliato in particolare contro Cristiano Ronaldo, partito invero prima della notizia della positività del difensore centrale e per raggiungere la madre in Portogallo (colpita da un ictus poche settimane or sono).

«Adesso è facile criticare, ma visto dall’esterno, non capisco perché questi giocatori sono andati via dall’Italia - ha detto Cobolli Gigli ai microfoni di “Radio Punto Nuovo” - Al ritorno sarà difficile riprendere perché dovranno fare una quarantena di 14 giorni. Tutto è degenerato partendo da Cristiano Ronaldo che è partito dicendo di dover andare dalla madre, ma ora si fa vedere solo in piscina. A questo punto fatta la concessione a Ronaldo, anche Higuain doveva andare dalla mamma, qualcun altro doveva andare di qua e di là e la situazione è sfuggita di mano».

Per l’ex presidente la colpa è delle società: «Stile o non stile, non è una cosa che andava fatta, sarebbero dovuti restare in quarantena nell’albergo della Juventus, così come quelli dell’Inter sarebbero dovuti rimanere».

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 1 anno fa su tio
affinché dimostri di aver cervello…..dovrebbe essere capovolto….
Mamarco 1 anno fa su tio
Il solito asino. Neanche si rende conto della sua idiozia.
Mattiatr 1 anno fa su tio
@Mamarco ''Hater'' Chi, in Internet e in particolare nei siti di relazione sociale, di solito approfittando dell’anonimato, usa espressioni di odio di tipo insulta violentemente individui, specialmente se noti o famosi, o intere fasce di popolazione
seo56 1 anno fa su tio
@Mattiatr Condivido
Litapeppino 1 anno fa su tio
Sarà andato in Portogallo ha verificare in tutti gli Hotels di sua proprietà che i suoi paesani che hanno preso il Corona virus stiano bene, e per dare assistenza. Voi ci credete, io no ? Sarà tornato in Portogallo per controllare i suoi conti milionari durante questo periodo triste per tutti.
miba 1 anno fa su tio
@Litapeppino La storia degli hotels (pubblicata anche da tio) non è nient'altro che una sonora bufala come del resto ne girano a tonnellate, probabilmente anche questa :)
Mattiatr 1 anno fa su tio
@Litapeppino Leggi l'articolo, nel secondo capoverso c'è scritto come mai è tornato, la sua è stata una reazione che avremmo fatto tutti. Il fatto che ora sia in Portogallo non vuol dire che debba stare nel letto a dormire tutto il giorno come fanno molti.
sedelin 1 anno fa su tio
@Mattiatr hai scritto ciò che volevo scrivere io.
negang 1 anno fa su tio
Beh, strapagate dei tizi che sanno dare calci ad un pallone e non quelli che sanno sostituire un cuore ad un paziente ? Beh allora non lamentatevi. Tutti quelli che vanno allo stadio o guardano le partite in TV pagano questa gente. Provate a fare come me che dal 1986 non guardo piu' una partita e vedrete che tutto ritornera' alla normalita'. Cr7 verra' pagato come un impiegato che va al lavoro e in Portogallo dalla mammina ci andra' in autostop per risparmiare.
Mattiatr 1 anno fa su tio
@negang La maggiore fonte di profitto di Ronaldo non è lo stipendio. Il suo reddito è dato dalla capacità di essere o avere dei buoni meneger. È la rappresentazione estrema di aver colto il meglio da una cosa banale come tirar calci a un pallone. Inoltre non gioca solo a calcio, ma porta visibilità, pubblicità, fa vender prodotti, ecc. Diciamo che un personaggio di questo calibro non va banalizzato, anzi merita tutte le congratulazioni di sto mondo. Come già detto, se quello che fa lo potesse fare chiunque, probabilmente verrebbe pagato come un impiegato, ma non è così.
negang 1 anno fa su tio
@Mattiatr Assolutamente daccordo con te. Ho detto Ronaldo per prendere un nome a caso e banalizzare il gioco del calcio a tirare un pallone. Ovvio che la sua bravura e' indiscussa come l'abilita' tecnica oltre al positivo personaggio in se, ben diverso da tanti altri in quell'ambiente. Ripeto, in un mercato libero la gente paga quel che vuole vedere ed il calcio tira. NOn lamentiamoci pero' se 6000 persone muoiono in un mese perche' non abbiamo strutture sufficienti per contenere i malati di questo maledetto virus. Diamo piu' importanza al calcio .. ok .. dobbiamo mettere in conto 6000 morti in caso di pandemia.. e sono ancora pochi.
Mattiatr 1 anno fa su tio
@negang A me non interessa minimamente il calcio, anzi come sport non mi piace assolutamente (meglio l'hockey che comunque non guardo). In ogni caso non è colpa di Ronaldo se in circolazione c'è un virus, e questi articoli sono becera e inutile polemica, io mi vergognerei a metter su carta (digitale in questo caso) inutili commenti da bar di questo calibro.
VECCHIOTTO 1 anno fa su tio
Problemi grassi
seo56 1 anno fa su tio
Saranno poi ca@@@ suoi. Ha fatto bene ad abbandonare l’Italia... non è casa sua!
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@seo56 Ecco la stupidaggine del giorno. Se esiste una regola deve valere per tutti. Lui è comunque pagato da qualcuno e quel qualcuno è in Italia.
Zarco 1 anno fa su tio
@seo56 Le regole valgono per tutti ? Mahhhh
seo56 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Ma chi se ne frega da chi è pagato. La vita è sua e di calcio o altri sport, in questo momento, manco bisognerebbe parlarne.
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@seo56 Esiste il divieto di spostamento per non causare contagi altrove. Lo hanno stabilito dopo che diversi somari residenti in Lombardia sono tornati al paese di origine al sud. Puoi/potevi spostarti solo per gravi motivi. Non mi sembra che tutti li avessero questi gravi motivi. Ronaldo forse sì per via della madre ma se poi è sempre in piscina o a farsi selfie così drammatica non sarà la situazione. Understand ?
seo56 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Geloso?? Tu al suo posto avresti fatto la medesima cosa, io sicuramente SI. Suvvia cerchiamo di essere meno ipocriti.
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@seo56 Forse al momentlo della distribuzione di buonsenso non ti hanno trovato a casa. Sei del 56 posso capire. Altre epoche.
seo56 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Ti meriti un applauso!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 20:39:07 | 91.208.130.86