Immobili
Veicoli
Ginevra
2
Friborgo
1
3. tempo
(0-0 : 1-1 : 1-0)
Turgovia
1
Kloten
4
3. tempo
(1-1 : 0-0 : 0-3)
Ginevra
2
Friborgo
1
3. tempo
(0-0 : 1-1 : 1-0)
Turgovia
1
Kloten
4
3. tempo
(1-1 : 0-0 : 0-3)
Keystone/archivio
DIVERSI
09.03.2020 - 16:200

Porte chiuse anche in Francia

Le nuove misure resteranno in vigore almeno fino al 15 aprile

Roxana Maracineanu, ministro delle sport francese: «Il numero di spettatori dovrà essere limitato a 1'000, ma quando possibile sarà preferibile chiudere le porte degli impianti»

Lo spettacolo continua, ma a porte chiuse. Anche la Francia sta facendo i conti con l’emergenza coronavirus e, da oggi, sono state introdotte nuove misure per contrastare la diffusione dell'epidemia. 

Il ministro dello sport francese Roxana Maracineanu ha infatti annunciato che, almeno fino al 15 aprile, tutte le competizioni sportive capaci di riunire più di 1'000 persone si disputeranno a porte chiuse.

«Ci troviamo in un contesto eccezionale, dobbiamo restare uniti. Questo provvedimento ci porta a dover rivedere l’organizzazione di diversi eventi fino al 15 aprile. Il numero di spettatori dovrà essere limitato a 1'000, ma quando possibile sarà preferibile chiudere le porte degli impianti», ha spiegato Roxana Maracineanu.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-19 21:40:50 | 91.208.130.85