VOLLEYTrasferta amara per il Lugano

21.01.23 - 20:28
Le bianconere sono state sconfitte dallo Cheseaux.
TiPress/archivio
Trasferta amara per il Lugano
Le bianconere sono state sconfitte dallo Cheseaux.
Ticinesi ko in quattro set (18-25; 27-25; 25-21; 25-14).
SPORT: Risultati e classifiche

Secondo stop consecutivo in campionato per il Lugano, piegato in trasferta dallo Cheseaux.

Partita che già alla vigilia si preannunciava complicata per le ragazze di coach Oikonomou, orfane delle unfortunate Runjić e Branca.

Primo set gestito agevolmente dalle luganesi, che con un gioco ordinato e servizi efficaci fanno valere la loro superiorità e portano a casa la frazione con un perentorio 25-18.

Durante la seconda frazione il gioco bianconero si fa meno preciso, e di conseguenza la partita diventa più equilibrata; il set viene deciso da un’azione dubbia che viene però assegnata correttamente dagli arbitri alle losannesi.

Nel terzo set Lugano parte forte, poi un passaggio a vuoto porta Cheseaux a tre punti sul 12-9. Sembra che il contraccolpo del secondo set perso si faccia sentire e si spegne la luce. Le bianconere tentano di recuperare, ma le soluzioni offensive proposte da Kantor e compagne non portano a risultati concreti, e le ragazze di coach Hämmerli vincono tutto sommato agevolmente la terza frazione, anche se Lugano sembrava ad un certo punto poter colmare il disavanzo.

Nel quarto set le ragazze losannesi lottano come leoni su ogni palla, e Lugano, senza argomenti, fatica terribilmente a fare punto. Logico e giusto a questo punto il risultato finale a favore di Cheseaux.

Da segnalare il debutto in campo nella massima categoria della giovane ticinese Seline Zanetti (classe 2006), una promettente atleta proveniente dal settore Academy di Volley Lugano. 

VBC CHESEAUX - VOLLEY LUGANO 3-1
(18-25; 27-25; 25-21; 25-14)

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE