Immobili
Veicoli

EUGENE 2022Super Mujinga Kambundji: l'elvetica coglie un primato e vola in finale

20.07.22 - 10:39
La rossocrociata si giocherà il podio nei 200m. Nello stesso tempo oro per Dos Santos, Wightman, Ceh e Pettersson.
keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Super Mujinga Kambundji: l'elvetica coglie un primato e vola in finale
La rossocrociata si giocherà il podio nei 200m. Nello stesso tempo oro per Dos Santos, Wightman, Ceh e Pettersson.
Dal canto suo la svizzera Yasmin Giger ha staccato il pass per il penultimo atto nei 400m ostacoli.

EUGENE - La quinta giornata dei Mondiali - in corso di svolgimento negli Stati Uniti - ha regalato grandi emozioni agli appassionati di atletica leggera. Per quanto riguarda i colori rossocrociati, Mujinga  Kambundji ha staccato il pass per la finale nei 200m femminili - migliorando di 13 centesimi il proprio primato nazionale - in virtù del settimo tempo generale ottenuto al penultimo atto (22"05). Nello stesso tempo l'elvetica Yasmin Giger si è qualificata per la finale dei 400m ostacoli.

Per quanto riguarda le medaglie d'oro in campo maschile, da segnalare la performance di Alison Dos Santos nei 400m ostacoli. Con il tempo di 46''29 l'atleta brasiliano è salito sul gradino più alto del podio, davanti ai padroni di casa Rai Benjamin (46"89) e Trevor Bassitt (47"39). Nei 1'500m si è invece imposto il britannico Jake Wightman (3'29"23), l'argento è stato conquistato dal norvegese Jakob Ingebrigtsen (3'29''47), mentre il bronzo dallo spagnolo Mohamed Katir (3'29''90). Infine - nel lancio del disco - lo sloveno Kristjan Ceh (71,13m), ha preceduto i lituani Mykolas Alekna (69,27m) e Andrius Gudzius (67,55m).

Fra le donne l'australiana Eleanor Patterson ha primeggiato nel salto in alto femminile (2,02m), poi l'ucraina Yaroslava Mahuchikh (2,02m) e l'italiana Elena Vallortigara (2m).

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT