Immobili
Veicoli

MOSCABrittney Griner rischia una pesante condanna

07.07.22 - 17:26
“La droga è finita accidentalmente nella mia valigia”
keystone-sda.ch / STF (Alexander Zemlianichenko)
Brittney Griner rischia una pesante condanna
“La droga è finita accidentalmente nella mia valigia”
La star del basket USA Brittney Griner s’inchina davanti al tribunale russo.

MOSCA - La giocatrice di basket americana Brittney Griner, arrestata a febbraio in Russia, si è dichiarata colpevole di traffico di droga. "Desidero dichiararmi colpevole di tutte le accuse", ha detto alla corte. "Non avevo intenzione di violare la legge russa".

L'atleta era stata arrestata perché trovata in possesso di olio di cannabis nel suo bagaglio all'aeroporto di Mosca.

"Avevo fretta mentre facevo le valigie e i flaconi sono finiti accidentalmente nella mia borsa", ha detto, spiegando la presenza di liquido a base di cannabis nel suo bagaglio. Dopo la sua dichiarazione, l'udienza è stata rinviata al 14 luglio.

La giocatrice dei Phoenix Mercury, che rischia una pesante condanna, era stata arrestata a febbraio al suo arrivo all'aeroporto Sheremetyevo di Mosca perché in possesso, secondo l'accusa, di vaporizzatori e di un liquido a base di cannabis.

All'udienza hanno preso parte dirigenti dell'ambasciata Usa a Mosca che hanno consegnato a Brittney Griner una lettera da parte del presidente Joe Biden. "Non molleremo finché Brittney, Paul Whelan e tutti gli altri americani detenuti ingiustamente non saranno riuniti con le loro famiglie", ha twittato il segretario di stato Usa Antony Blinken.

COMMENTI
 
CV 1 mese fa su tio
meno male che biden ha scritto che lei e innocente. adesso tribunale russo sta tremando della paura e libera tutti coweboy
Andy 82 1 mese fa su tio
paese che vai leggi che trovi. comunque la si veda é atterrata con della "droga" nella valigia e adesso ne paga le conseguenze....nn credo che se fosse successo negli Usa ad un cittadino/a russo ??
RobediK71 1 mese fa su tio
Io credo che essendo l’olio di Thc ormai legale quasi ovunque a scopo medico, ha creduto di poterlo portare in Russia, l’è andata male
RV50 1 mese fa su tio
Accidentalmente !!!!! ma come mai ne eri possesso ? per la cura della tosse..... certo che tutti i cittadini nelle carceri Russe sono tutti innocenti se lo dice Biden c'é da crederci ..... come i prigionieri a Guantanamo che non sanno perché sono li da anni senza nemmeno un processo !!!!
medioman 1 mese fa su tio
Se commenti un crimine in un paese, devi pagare le conseguenze, anche se sei americano. Vengono estradati cittadini australiani negli USA soltanto perché hanno detto la verità su uno stato “buffone” che si crede padrone della galassia…
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT