Immobili
Veicoli

SCI ALPINOOdermatt da urlo, la festa continua

19.03.22 - 12:50
Il prodigio rossocrociato ha vinto il Gigante di Courchevel davanti a Braathen e Meillard.
keystone-sda.ch / STF (URS FLUEELER)
Odermatt da urlo, la festa continua
Il prodigio rossocrociato ha vinto il Gigante di Courchevel davanti a Braathen e Meillard.
Il 24enne nidvaldese, a pochi giorni dalla conquista della generale di CdM - cui va aggiunta pure la Coppa di specialità -, si è preso anche l’ultimo Gigante stagionale.

COURCHEVEL-MERIBEL - Forza, classe, qualità. Altra prova da urlo di Marco Odermatt, dominatore della stagione che ha chiuso in bellezza vincendo anche il Gigante alle finali di Courchevel-Méribel. Per il 24enne nidvaldese, che mercoledì aveva messo in bacheca anche la generale di Coppa del Mondo, si tratta del quinto successo stagionale nella disciplina (su 8 gare).

Alle spalle del prodigio elvetico, già in testa dopo la prima manche e al traguardo con un crono complessivo di 2’10”40, si è piazzato il norvegese Lucas Braathen, staccato di 49 centesimi. Per la pattuglia rossocrociata da sottolineare anche l’ottimo terzo posto di Loïc Meillard (+0"63) e il quinto di Gino Caviezel (+0”88).

Ai piedi del podio si è posizionato l’austriaco Stefan Brennsteiner (+0”74). Nono Justin Murisier (+1"43).

COMMENTI
 
Evry 4 mesi fa su tio
GRANDE complimenti e auguri
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT