Immobili
Veicoli

GIOCHI OLIMPICIAltro che coronavirus: le Olimpiadi in Giappone non si fermano

17.03.20 - 13:13
La partenza della fiamma olimpica è prevista per il prossimo 26 marzo
keystone-sda.ch / STF (FRANCK ROBICHON)
Fonte (ats ans)
Altro che coronavirus: le Olimpiadi in Giappone non si fermano
La partenza della fiamma olimpica è prevista per il prossimo 26 marzo

TOKYO (GIAPPONE) - Il governo giapponese intende continuare i lavori di preparazione delle Olimpiadi di Tokyo, confermando la data d'inizio prevista per quest'estate. Lo ha detto il capo di gabinetto nipponico Yoshihide Suga, rispondendo ad una domanda della stampa al termine della videoconferenza dei leader del G7, per coordinare gli sforzi a fronte della diffusione del coronavirus a livello globale.

Suga ha anche detto che nessuno dei leader del G7 ha sollevato la questione su un possibile rinvio dei Giochi e che il comitato organizzativo ha informato il governo di Tokyo sulla data d'inizio del percorso della fiamma olimpica, la cui partenza è prevista il 26 marzo dalla prefettura di Fukushima.

COMMENTI
 
Mushroom 2 anni fa su tio
C’é ancora chi fatica a vedere lucidamente la situazione,presto sarà chiara a tutti...
Clo 62 2 anni fa su tio
Fanno benissimo, Cerchiamo di ridiventare un po’ lucidi. Se dopo meno di una settimana di stop degli artigiani invocano la mancanza di liquidità per fare gli stipendi dopo aver fatto un 2019 strepitoso, forse è meglio rimboccarsi le maniche e ritornare subito al lavoro.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT