Risultati
22.04.2019
Super League
Xamax
 1 - 0 
fine
0-0
Young Boys
Challenge League
Wil
 0 - 4 
fine
0-3
Aarau
Serie A
Napoli
 1 - 2 
fine
1-0
Atalanta
 
26.04.2019
Challenge League
Losanna
  
20:00
Winterthur
 
27.04.2019
Super League
Xamax
  
19:00
Grasshopper
Lucerna
  
19:00
Thun
Serie A
Bologna
  
15:00
Empoli
Roma
  
18:00
Cagliari
Inter
  
20:30
Juventus
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
30
78
2
Basilea
30
56
3
Thun
30
40
4
Lugano
30
37
5
Sion
30
37
6
Lucerna
30
37
7
S.Gallo
30
36
8
Zurigo
30
34
9
Xamax
30
32
10
Grasshopper
30
23
Ultimo aggiornamento:23.04.2019 23:33
Challenge League
1
Servette
30
64
2
Losanna
30
53
3
Aarau
30
48
4
Winterthur
30
44
5
Wil
30
37
6
Vaduz
30
35
7
SC Kriens
30
34
8
Sciaffusa
30
32
9
Rapperswil
30
31
10
Chiasso
30
29
Ultimo aggiornamento:25.04.2019 12:07
Serie A
1
Juventus
33
87
2
Napoli
33
67
3
Inter
33
61
4
Milan
33
56
5
Atalanta
33
56
6
Roma
33
55
7
Torino
33
53
8
Lazio
33
52
9
Sampdoria
33
48
10
Fiorentina
33
40
11
Cagliari
33
40
12
Sassuolo
33
38
13
SPAL
33
38
14
Parma
33
36
15
Bologna
33
34
16
Genoa
33
34
17
Udinese
33
33
18
Empoli
33
29
19
Frosinone
33
23
20
Chievo
33
14
Ultimo aggiornamento:23.04.2019 23:33
ULTIME NOTIZIE Sport
CALCIO
13.02.2012 - 20:100
Aggiornamento : 24.11.2014 - 14:56

Matteo Tosetti al Wohlen

Il ticinese avrebbe lasciato lo Young Boys dove era stato fortemente voluto dall'ex mister Vlado Petkovic e si starebbe allenando da una settimana con la compagine di Challenge League

BERNA - Secondo persone vicine al giocatore, Matteo Tosetti da una settimana si starebbe allenando con il Wohlen. Il ticinese avrebbe lasciato lo Young Boys, dove era stato fortemente voluto dall'ex mister Vlado Petkovic, per la squadra di Challenge League, dove sicuramente troverà più spazio e possibilità di farsi notare.

“È difficile dire come reagirei - aveva dichiarato meno di un anno fa il campione del mondo U17 in merito a un suo possibile trasferimento - da una parte rincrescerebbe lasciare Berna, ma dall’altra sarebbe sicuramente per il mio bene, per permettermi di giocare di più. Sono giovane dunque è molto importante che possa giocare il più possibile, non lo considererei un passo indietro”

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-25 12:27:41 | 91.208.130.86