Cerca e trova immobili

STEFANO CASSINACara Svizzera... saremo sempre con te

07.07.24 - 13:32
Stefano Cassina
keystone-sda.ch / STF (Darko Vojinovic)
Cara Svizzera... saremo sempre con te
Stefano Cassina

È come se l'intera città fosse ancora avvolta in un sogno amaro. Il cielo grigio riflette il nostro umore, un misto di delusione e orgoglio ferito.

Le bandiere che fino a poche ore fa sventolavano con orgoglio dai balconi, ora penzolano tristemente come se volessero condividere il nostro sconforto. I bar e la piazza, dove ci eravamo radunati in massa per tifare insieme, ora sono vuoti. 

La nostra nazionale ieri ha lottato con il cuore e con l'anima. E noi con loro. Ogni passaggio, ogni tiro, ogni parata è stata vissuta intensamente: in campo c'era un popolo intero. La sconfitta ha bruciato e brucia ancora ma non possiamo ignorare il percorso straordinario che ci ha portati fino a lì. 

Nella tristezza di oggi, c'è la consapevolezza di aver fatto qualcosa di grande.

Parola chiave: gratitudine. Gratitudine per quei giocatori che ci hanno fatto sognare, per quegli amici e sconosciuti con cui abbiamo condiviso ogni emozione, per quella maglia che ci unisce al di là di ogni risultato.

Ieri, oggi e per sempre. È l'inizio di un nuovo capitolo. Perché il calcio, come la vita, è fatto di vittorie e sconfitte, di alti e bassi. E noi, come sempre, continueremo a tifare, a credere e a sognare, in attesa del prossimo gol, della prossima partita, del prossimo abbraccio collettivo.

Cara Svizzera...saremo sempre con te.Grazie! 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE