Cerca e trova immobili

OMAR WICHTL'immigrazione e i frontalieri vanno limitati

18.04.23 - 07:47
Omar Wicht, consigliere comunale Lugano
Omar Wicht
L'immigrazione e i frontalieri vanno limitati
Omar Wicht, consigliere comunale Lugano

Oltre al sottoscritto, che da anni si batte per questo tema, secondo un sondaggio ne è convinta il 65 percento della popolazione ticinese. Solo nel 2022, la libera circolazione ha generato un’immigrazione netta in Svizzera di 81'000 persone, in Ticino circa 10'000 e altrettanti lavoratori d’oltreconfine, una follia. Questi numeri sono troppo elevati, serve una legge ad hoc che tuteli la popolazione residente, ora ci sarà il lancio di un referendum che porterà di nuovo il popolo alle urne. Questa volta, la popolazione Svizzera e ticinese, ne sono sicuro, agirà nel modo giusto, È sotto l’occhio di tutti il disastro a cui stiamo andando incontro. Urge mettere “paletti e contingenti”.

Omar Wicht, consigliere comunale Lugano

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

dan007 11 mesi fa su tio
Basta parlare chiudiamo le Frontiere e diamo permessi brevi fino a estinguerli dobbiamo rientrare nella normalità ora e caos dappertutto nel Mondo del Lavoro e della vita

Alone 11 mesi fa su tio
non ne parlate e basta.. datevi da fare...

S.S.88 12 mesi fa su tio
Sarebbe ora!!

Panoramix il Druido 12 mesi fa su tio
A parte il fatto che non verrà lanciato un referendum bensì un'iniziativa popolare, e che un CC eletto non sappia la differenza è scandaloso; potrebbe spiegare come intende conciliare questa iniziativa con gli accordi sottoscritti dalla Svizzera e confermati dalla volontà del Popolo Sovrano? Perché da queste tre frasi in croce non si capisce granché...
NOTIZIE PIÙ LETTE