Immobili
Veicoli

CANTONEPer il compleanno i Make Plain si regalano un singolo (e un tour nelle “bettole”)

29.09.22 - 09:00
Si chiama “No Big Deal” e inaugura i festeggiamenti, assolutamente a suon di rock, per i 10 anni della band momò
Make Plain
Per il compleanno i Make Plain si regalano un singolo (e un tour nelle “bettole”)
Si chiama “No Big Deal” e inaugura i festeggiamenti, assolutamente a suon di rock, per i 10 anni della band momò

MENDRISIO - Si aggiunge un nuovo tassello a questa nuova tappa del percorso artistico del duo momò Make Plain. “No Big Deal”, che esce questo venerdì 30 settembre, è il secondo estratto dal nuovo disco della premiata ditta Zinzi-Imperiali, è un affondo a suon di rock 'n roll blueseggiante che si ispira coscientemente alle origini della band.

«Riprende un po' il nostro “Nufenen Pass” (dal loro singolo del 2013, ndr.) ed esce giusta giusta per la prima data del tour che abbiamo pensato per festeggiare i nostri 10 anni di attività», ci spiega proprio Luca imperiali. Una tournée, quella dei Plain, decisamente particolare e che - fino a dicembre - vedrà la band percorrere tutto il cantone a suon... di “bettole“.

«È un tour nei “peggiori bar del Ticinos”», ridacchia Luca, «no, scherzi a parte, l'idea era quella di ripercorrere un po' i nostri passi ritornando - con piacere - in quei locali che stimiamo e dove sappiamo che la musica dal vivo è apprezzata».

Si parte, come già detto, proprio questo venerdì dal Bar Reno di Gravesano: «In tutto i concerti saranno 10, come gli anni compiuti dai Make Plain, e andremo dal Mendrisiotto fino alla Leventina, non trascurando nessuna regione ticinese. In conclusione è previsto un concerto a sorpresa proprio a Mendrisio, ma ne saprete di più nei prossimi mesi...» 

Tornando, invece, al disco: «Quello potrete sentirlo a primavera, qualche traccia di come sarà la potete sentire già in questa “No Big Deal” soprattutto per quanto riguarda i suoni, molto più moderni. Aspettatevi però un arcobaleno di generi musicali: ci sarà sempre del folk ma anche del pop e dei brani più introspettivi. Siamo sicuri che vi piacerà».

 

NOTIZIE PIÙ LETTE