KEYSTONE
ITALIA
29.06.2021 - 20:300

Loredana Bertè: «Che errore preferire Borg alla carriera»

La cantante ha svelato uno dei suoi principali rimpianti

ROMA - Da sempre libera e trasgressiva, Loredana Bertè non si perdona ancora di aver messo anni fa un freno alla sua carriera per seguire un uomo, lo svedese allora campione di tennis Bjorn Borg. Lo ha rivelato in un’intervista al Corriere della Sera, nella quale l’artista ha parlato delle «fesserie» compiute in passato.

«La più grande fu lasciare la mia carriera per seguire Björn in Svezia. Credevo di farmi una famiglia ma non è andata così», ha dichiarato la Bertè. I due rimasero sposati appena tre anni, dall’89 al ’92, ma in realtà quella scelta non impedì alla cantante di continuare a essere un'artista di livello internazionale.

Tra le azioni che invece l'hanno inorgoglita di più, la decisione di cantare al Festival di Sanremo col pancione, nell’86. «Di quello non mi pentirò mai - ha detto la Bertè - È stato un atto di liberazione, il grido di emancipazione di una donna. Una donna incinta non è malata, anzi è il momento in cui è più forte, dà vita a un altro essere umano».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 20:45:52 | 91.208.130.86