Immobili
Veicoli

SVIZZERARecord di pacchi: la Posta si prepara al periodo di punta

06.11.20 - 14:03
Già sotto pressione a causa del coronavirus, il servizio si appresta ad affrontare il "Black Friday" e il Natale
Keystone
Fonte ats
Record di pacchi: la Posta si prepara al periodo di punta
Già sotto pressione a causa del coronavirus, il servizio si appresta ad affrontare il "Black Friday" e il Natale

BERNA - A causa del coronavirus e del forte aumento del commercio online, la Posta Svizzera si aspetta un numero record di pacchi, che su base annua dovrebbero aumentare del 20%.

Sono inoltre in corso preparativi per affrontare i periodi di punta del "Black Friday" e del Natale.

I lavori di pianificazione sono in corso dall'estate, indica oggi il gigante giallo in una nota. Le risorse di personale nei centri pacchi e nel recapito postale saranno aumentate nelle prossime settimane fino al 30%. Ogni giorno sono inoltre previsti fino a 400 giri di consegna supplementari con circa 300 veicoli di consegna noleggiati.

Stando alla nota, dall'inizio di ottobre i volumi dei pacchi sono di nuovo in aumento. Attualmente la Posta spedisce il 24% circa di pacchi in più rispetto all'anno scorso. L'effetto coronavirus è responsabile di un aumento del 15% circa.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE