Cerca e trova immobili

SOCIAL MEDIAInsta e FB senza pubblicità, ma a pagamento? Meta ci sta pensando

01.09.23 - 20:20
L'iniziativa punterebbe a rispondere allo scrutinio delle autorità europee. Le versioni gratuite, comunque, rimarranno.
Depositphotos (Khaligo)
Fonte ats ans
Insta e FB senza pubblicità, ma a pagamento? Meta ci sta pensando
L'iniziativa punterebbe a rispondere allo scrutinio delle autorità europee. Le versioni gratuite, comunque, rimarranno.

NEW YORK - Facebook e Instagram potrebbero introdurre account a pagamento senza pubblicità in Europa. Lo riporta il New York Times citando alcune fonti, secondo le quali l'iniziativa di Meta punta a rispondere allo scrutinio delle autorità europee.

Con gli abbonamenti infatti non si vedrà la pubblicità, offrendo così ai clienti un'alternativa al servizio basato sugli spot che si affida all'analisi dei dati dei singoli.

Meta intende comunque continuare a offrire la versione gratuita con pubblicità di Facebook e Instagram in Europa, aggiunge il New York Times precisando come al momento non è chiaro quanto un'eventuale versione a pagamento potrebbe costare.

Per quasi 20 anni il core business di Meta è stato centrato nell'offrire servizi gratuiti di social network agli utenti e nel vendere spazi pubblicitari alle aziende che volevano raggiungere un determinato pubblico.

L'offerta di un servizio a pagamento - prosegue il New York Times - sarebbe uno degli esempi più tangibili, prosegue il quotidiano, di come le società devono rivedere i loro prodotti per soddisfare le regole sulla privacy e altre norme governative, in particolare in Europa.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE