Keystone
EGITTO
15.06.2021 - 22:050

Oltre a Ikea e Lenovo, tutti quelli che hanno ancora la loro merce sulla Evergiven

E che la rivedranno fra diversi mesi (forse) visto che la nave è ancora bloccata nel Canale di Suez

SUEZ - La Evergiven non blocca più il canale di Suez, ma questo non significa che decine di milioni di dollari di merce non siano ancora bloccati lì, nei container a bordo dell'imbarcazione.  E, le aziende che li hanno imbarcati, hanno ben poche speranze di vederli arrivare in porto prima della fine dell'anno.

A svelare i retroscena di questa vicenda, curiosa a tratti ma anche di un certo peso per chi è economicamente coinvolto, è la CNN, che fa anche i nomi di chi ha lotti più o meno importanti arenati nel canale: fra questi ci sono colossi come Ikea e Lenovo ma anche realtà più piccole. 

Fra queste c'è l'azienda che realizza biciclette e abbigliamento per ciclisti Pearson 1860 che, fondamentalmente, ha perso un cargo di circa 100'000 dollari di valore: «Siamo assicurati, è vero, ma è probabile che prima di ottenere un rimborso dovremo aspettare mesi, se non anni», spiega all'emittente americana il responsabile Will Pearson.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-04 17:13:38 | 91.208.130.87