keystone-sda.ch (Stephanie Lecocq)
UNIONE EUROPEA
13.07.2021 - 13:220

Ripresa, via libera dal Consiglio ai primi esborsi

Il primo pacchetto è stato adottato oggi dai ministri dell'economia e delle finanze dell'Ue

BRUXELLES - Il Consiglio europeo ha dato il via libera questa mattina al primo pacchetto di decisioni adottato dai ministri dell'economia e delle finanze dell'Unione europea per il rilancio dalle conseguenze della pandemia di Covid-19.

Nel dettaglio, si legge in una nota del Consiglio, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Portogallo, Slovacchia e Spagna hanno ricevuto il nullaosta per l'utilizzo dei fondi europei. E grazie alle decisioni di esecuzione del Consiglio, gli stati membri possono da ora concludere convenzioni di sovvenzioni e accordi di prestito che consentiranno un prefinanziamento fino al 13% dell'importo complessivo.

I piani presentati dai dodici stati avevano ricevuto la valutazione positiva da parte della Commissione europea il mese scorso.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 12:01:48 | 91.208.130.87