keystone-sda.ch / STF (Andrew Medichini)
Mario Draghi ha accettato con riserva di formare il nuovo governo in Italia.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
PAESI BASSI
5 ore
Paesi Bassi, crolla parte della tribuna a fine partita
È accaduto durante un match di Eredivisie, il massimo campionato di calcio olandese.
ITALIA
5 ore
Per recuperare la palla, 15enne cade in una vasca di depurazione e muore
La tragedia è avvenuta a Castellanza, nello stabilimento di una tintoria industriale. Inutile la corsa in ospedale
REGNO UNITO
6 ore
Delta, zero restrizioni... e così i contagi oltremanica volano
Il Regno Unito registra in media 40mila nuovi casi al giorno. La situazione ospedaliera resta però sotto controllo
INDIA
7 ore
Pioggia, fango e frane: almeno 25 morti
Le violente piogge si sono abbattute nel sud-ovest del Paese. Le ricerche dei dispersi sono tuttora in corso
AUSTRALIA
9 ore
Settimana prossima si conclude il lockdown più lungo
Quello di Melbourne e dello Stato australiano del Victoria, chiuso per un totale di quasi nove mesi
Cina
10 ore
La Cina vola intorno al mondo, ma nessuno lo sapeva
Il governo Biden teme un dispiegamento delle forze. Diversa la musica da Pechino: «Non stiamo attaccando nessuno»
REGNO UNITO
13 ore
Il killer di David Amess aveva premeditato l'assalto
Un piano ispirato al terrorismo estremista internazionale e una paziente attesa prima di colpire
ITALIA
13 ore
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Francia
15 ore
Sessant'anni fa Parigi si svegliò nel sangue
Oggi la Francia commemora un massacro che pochi conoscono e sui cui bisogna fare ancora chiarezza
STATI UNITI
16 ore
Una gang di Haiti ha rapito 17 cittadini americani
Si tratta di un gruppo di missionari religiosi e dei loro famigliari, fra questi ci sono anche 3 minorenni
ITALIA
03.02.2021 - 13:200
Aggiornamento : 18:09

Mario Draghi ha accettato (con riserva) di formare il nuovo governo

L'ex presidente della Bce è stato chiamato dal presidente Mattarella per risolvere lo stallo di questi giorni

ROMA - L'ex presidente della Banca centrale europea (Bce) Mario Draghi ha accettato con riserva - che sarà sciolta al termine delle consultazioni - l'incarico di formare un nuovo governo in Italia. Draghi è salito al Quirinale poco prima delle 12 e ha parlato con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Le sfide per «rilanciare il Paese»
«Ringrazio il presidente della Repubblica per la fiducia. È un momento difficile e rispondo positivamente all’appello del Capo dello Stato», ha detto alla stampa Draghi, che ha elencato le sfide che attendono il nuovo governo: «Vincere la pandemia, completare la campagna vaccinale, offrire risposte ai problemi quotidiani, rilanciare il Paese». 

«Abbiamo le risorse straordinarie che arrivano dall’Unione Europea e possiamo fare molto per il futuro del Paese», ha proseguito Draghi, che ora si rivolgerà al parlamento. «Sono fiducioso che dal confronto con i partiti e i gruppi parlamentari e dal dialogo con le forze sociali, emerga unità e con essa la capacità di dare una risposta responsabile e positiva». 

La carta del presidente Mattarella
La mossa a sorpresa del presidente Mattarella ha creato lo scompiglio nei partiti. «Siamo per un governo tecnico, non voteremo per Draghi» ha dichiarato il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi, anche all'interno della prima forza del Parlamento italiano ci sarebbe chi è disposto a un'apertura. Ci s'interroga anche su cosa farà la Lega, con Matteo Salvini che potrebbe prestare ascolto ai consigli di Giancarlo Giorgetti e dare la fiducia al nuovo esecutivo.

Ci sono poi i primi effetti di quello che i media chiamano "effetto Draghi": una decisa crescita della Borsa di Milano e il calo dello spread Btp-Bund. Una dimostrazione che la scelta dell'ex padrone di casa della Bce piace ai mercati internazionali.

keystone-sda.ch (ETTORE FERRARI / POOL)
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 03:19:24 | 91.208.130.87