Keystone
Steve Easterbrook
STATI UNITI
10.08.2020 - 15:490
Aggiornamento : 16:34

McDonald's contro il suo ex Ceo: mentì sulle sue relazioni con le dipendenti

Il 53enne ammise una tresca consensuale con una collaboratrice. Ma emersero almeno altre tre storie.

CHICAGO - McDonald's fa causa al suo ex amministratore delegato nel tentativo di recuperare la buonuscita che gli era state garantita. Il colosso degli hamburger accusa in particolare Steve Easterbrook, licenziato nel novembre dello scorso anno, di aver mentito in merito alle sue relazioni con alcune dipendenti.

Inizialmente Easterbrook, 53 anni, aveva ammesso di aver avuto una relazione consensuale con una dipendente, ma ulteriori indagini hanno evidenziato che ha avuto rapporti con almeno altre tre collaboratrici della società.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-25 19:32:54 | 91.208.130.85